Aureomicina: il foglietto illustrativo

Aureomicina è un medicinale indicato per il trattamento delle piodermiti, ovvero le infezioni della pelle provocate dall’azione dei batteri. Il farmaco contiene il principio attivo clorotetraciclina cloridrato: vediamo chi può utilizzarlo e le modalità di applicazione.
Redazione 23 luglio 2020
* ultima modifica il 23/07/2020

Aureomicina è un medicinale a base di clorotetraciclina cloridrato, un antibiotico appartenente alla classe delle tetracicline.

Che cos’è Aureomicina e a cosa serve

Aureomicina è indicato negli adulti per il trattamento delle piodermiti (infezioni della pelle causate da batteri, che provocano la formazione di pus).

Si rivolga al medico se non si sente meglio o se si sente peggio.

Cosa deve sapere prima di usare Aureomicina

Non usi Aureomicina

  • se è allergico alla clortetraciclina cloridrato, a qualsiasi tetraciclina o ad uno qualsiasi degli altri componenti di questo medicinale (elencati al paragrafo 6)

Avvertenze e precauzioni

Si rivolga al medico o al farmacista prima di usare Aureomicina.

Possibili conseguenze dell’uso prolungato di Aureomicina

Come altri antibiotici, Aureomicina potrebbe causare una crescita non controllata di batteri che non sono sensibili a questo antibiotico. Nel caso in cui lei dovesse manifestare una nuova infezione che si aggiunge a quella già in corso, il medico adotterà misure appropriate.

Bambini e adolescenti

Aureomicina non deve essere somministrato ai bambini e adolescenti di età inferiore ai 18 anni, poiché sicurezza ed efficacia non sono state stabilite in questo gruppo di pazienti.

Altri medicinali e Aureomicina

Informi il medico o il farmacista se sta assumendo, ha recentemente assunto o potrebbe assumere qualsiasi altro medicinale.

Gravidanza e allattamento

Se è incinta, pensa di essere incinta o sta pianificando una gravidanza, o se sta allattando al seno, chieda consiglio al medico o al farmacista prima di usare questo medicinale.
Se è incinta usi questo medicinale solo nei casi di effettiva necessità e sotto diretto controllo del medico.

Guida di veicoli e utilizzo di macchinari

Aureomicina non altera la capacità di guidare veicoli o usare macchinari.

Aureomicina contiene lanolina

La lanolina può causare reazioni cutanee locali (ad es. dermatiti da contatto).

Come usare Aureomicina

Usi questo medicinale seguendo sempre esattamente le istruzioni del medico o del farmacista. Se ha dubbi consulti il medico o il farmacista.

La dose raccomandata è di una applicazione una o più volte al giorno, secondo prescrizione del medico.

Modalità di applicazione:

  1. spalmi l’unguento su una garza sterile
  2. applichi la garza sulla parte della pelle interessata dall’infezione

Se usa più Aureomicina di quanto deve

Se usa accidentalmente elevate quantità di medicinale, si rivolga al medico curante o al più vicino ospedale.

Se dimentica di usare Aureomicina

Non usi una dose doppia per compensare la dimenticanza della dose.
Se dimentica di applicare l’unguento all’ora prevista, potrà provvedere ad applicarlo appena possibile.

Se interrompe il trattamento con Aureomicina

Se ha qualsiasi dubbio sull’uso di questo medicinale, si rivolga al medico o al farmacista.

Possibili effetti indesiderati

Come tutti i medicinali, questo medicinale può causare effetti indesiderati sebbene non tutte le persone li manifestino.

Se durante il trattamento con Aureomicina manifesta i seguenti effetti indesiderati, INTERROMPA il trattamento e si rivolga immediatamente al medico che provvederà ad istituire una terapia idonea:

  • reazioni allergiche che si possono manifestare con i seguenti sintomi:
    -irritazione
    -senso di bruciore

Se lei è allergico ad altri medicinali potrebbe sviluppare più facilmente allergia anche all’Aureomicina.

Segnalazione di effetti indesiderati

Se manifesta un qualsiasi effetto indesiderato , compresi quelli non elencati in questo foglio si rivolga al medico o al farmacista. Lei può inoltre segnalare gli effetti indesiderati direttamente tramite il sistema nazionale di segnalazione all’indirizzo www.agenziafarmaco.gov.it/it/responsabili”. Segnalando gli effetti indesiderati lei può contribuire a fornire maggiori informazioni sulla sicurezza di questo medicinale.

Come conservare Aureomicina

Tenere questo medicinale fuori dalla vista e dalla portata dei bambini.

Conservare a temperatura non superiore a 25°C.

Non prenda questo medicinale dopo la data di scadenza che è riportata sulla scatola dopo Scad. La data di scadenza si riferisce all’ultimo giorno di quel mese.

Non getti alcun medicinale nell’acqua di scarico e nei rifiuti domestici. Chiedere al farmacista come eliminare i medicinali che non utilizza più. Questo aiuterà a proteggere l’ambiente.

Contenuto della confezione e altre informazioni

Cosa contiene Aureomicina

  • il principio attivo è la clorotetraciclina cloridrato 30 mg (tetraciclina)
  • gli altri componenti sono: vaselina bianca; lanolina anidra (Vedere paragrafo 2 Aureomicina contiene lanolina).

Descrizione dell’aspetto di Aureomicina e contenuto della confezione

Aureomicina si presenta come unguento da applicare sulla pelle in tubo da 14,2 g.

Fonte| Foglietto illustrativo Aifa aggiornato al 10-06-2016

DISCLAIMER: Le informazioni contenute in questo articolo possono non corrispondere all'ultimo aggiornamento del foglietto illustrativo. Per consultare l'ultima versione puoi visitare il sito dell'AIFA (Agenzia Italiana del Farmaco). Per capire meglio come si legge il foglietto illustrativo di un farmaco, qui puoi trovare la guida della farmacista.

Le informazioni fornite su www.ohga.it sono progettate per integrare, non sostituire, la relazione tra un paziente e il proprio medico.