Fai attività fisica? Il tuo cervello ringrazia

Secondo i risultati di una ricerca tedesca pubblicata sulla rivista Scientific Reports, essere allenati fisicamente è collegato a una migliore salute cerebrale. L’attività fisica infatti garantirebbe una migliore integrità strutturale della sostanza bianca del cervello.
Federico Turrisi 12 settembre 2019
* ultima modifica il 12/09/2019

"Mens sana in corpore sano". Già nell'antichità era credenza comune che il benessere fisico fosse connesso a quello psichico, ma ovviamente con i mezzi a disposizione era impossibile duemila anni fa dimostrare scientificamente tale affermazione. Ci ha pensato un gruppo di ricercatori tedeschi dell'University Hospital di Muenster: in un vasto studio, presentato al Congresso dell'European College of Neuropsychopharmacology di Copenaghen e pubblicato sulla prestigiosa rivista Scientific Reports, hanno messo in evidenza che essere in forma è associato a una migliore struttura e funzionamento del cervello nei giovani adulti.

Gli esperti si sono serviti di un database con 1.206 scansioni cerebrali, ossia risonanze magnetiche, effettuate nell'ambito del progetto Human Connectome a cui si sono presentati volontari di età media inotrno ai 30 anni. I partecipanti dello studio sono stati sottoposti a ulteriori test: a loro è stato chiesto di camminare il più velocemente possibile per 2 minuti, così da misurare la distanza percorsa, dopo di che hanno dovuto svolgere una serie di test cognitivi per misurare memoria, lucidità, capacità di giudizio e ragionamento.

Risultato? Chi era più allenato e ha percorso una maggiore distanza ha dimostrato anche migliori prestazioni cognitive e una migliore integrità strutturale della sostanza bianca del cervello, nota per svolgere un ruolo chiave nel coordinamento del lavoro delle diverse regioni cerebrali. Tradotto, chi si mantiene in forma fisicamente, mantiene in buona salute anche il cervello. Una prova in più che conferma quanto sia importante fare attività fisica regolarmente, in tutte le fasi della vita.

Fonte | "White matter microstructure mediates the association between physical fitness and cognition in healthy, young adults" pubblicato su Scientific Reports il 9 settembre 2019.

Le informazioni fornite su www.ohga.it sono progettate per integrare, non sostituire, la relazione tra un paziente e il proprio medico.