Hai avvertito stanchezza o gambe pesanti dopo il vaccino Covid? Vediamo quando può accadere

Molto probabilmente lo avrai avvertito anche tu, un senso di spossatezza uno o due giorni dopo la vaccinazione. Si tratta di un evento avverso molto comune e segnalato in seguito all’inoculo di tutte le tipologie di vaccino (AstraZeneca, Moderna, Pfizer e Johnson & Johnson). A volte, però, insorge anche una strana sensazione di avere le gambe molto pesanti.
Giulia Dallagiovanna 26 Luglio 2021
* ultima modifica il 26/07/2021

La stanchezza dopo il vaccino è tra gli eventi avversi più comuni che sono stati segnalati fino a questo momento. Si è verificato in seguito alle somministrazioni di tutte le tipologie di vaccinazioni che abbiamo a disposizione in questo momento e quindi con AstraZeneca, Moderna, Pfizer e Johnson & Johnson. Sembrerebbe inoltre, in base ai dati che abbiamo in possesso ad oggi, che più una persona è giovane è più è propensa a sviluppare effetti avversi. Si tratta comunque di manifestazioni lievi come febbre, dolore al braccio e, appunto, un senso di spossatezza o di astenia.

La stanchezza dopo il vaccino

La stanchezza dopo il vaccino è uno degli effetti collaterali che era emerso fin dagli studi di fase 3 che hanno portato poi all'approvazione dei diversi farmaci. Non solo, ma si tratta di un evento avverso comune a molti farmaci immunizzanti e non solo a quello contro il Covid-19.

Naturalmente, non c'è nulla di cui tu debba preoccuparti. L'AIFA, l'Agenzia italiana del farmaco, ha inserito l'astenia tra le reazioni avverse non gravi. Queste rappresentano inoltre l'87,9% di tutti gli effetti collaterali segnalati da chi ha ricevuto la prima o la seconda dose.

Di norma, queste manifestazioni sono più frequenti dopo la prima dose di AstraZeneca e dopo la seconda dei vaccini a RNA messaggero. Di solito, infine, si verificano entro 48 ore dall'inoculo.

Gambe pesanti dopo il vaccino

Una forma di stanchezza particolare che potresti aver avvertito è quella delle cosiddette gambe pesanti. A livello dei muscoli, i sintomi ricordano quelli percepiti dopo uno sforzo fisico intenso, come una corsa o un allenamento in palestra. Potrebbe durare qualche giorno, così come un'intera settimana. Si risolve da solo, esattamente come la stanchezza o il dolore al braccio.

Se, però, dovessi notare anche gonfiore agli arti, mal di testa, visione offuscata oppure la comparsa di petecchie, dovresti avvisare il tuo medico oppure recarti subito in pronto soccorso. Secondo quanto comunicato finora dalle istituzioni sanitarie, sono questi i primi segnali di una trombosi che al momento sembra legata soprattutto al vaccino di AstraZeneca. Va comunque ribadito che si tratta di eventi avversi molto rari e che il vaccino è assolutamente sicuro ed efficace.

Fonte| AIFA

Le informazioni fornite su www.ohga.it sono progettate per integrare, non sostituire, la relazione tra un paziente e il proprio medico.