Vipera in giardino? Come riconoscerla e cosa fare immediatamente

Hai trovato una vipera in giardino? Sai come riconoscere se è davvero una vipera? Se è davvero uno di questi serpenti, ecco come devi comportarti per scacciarla ed evitare che torni (senza farle male)
Sara Polotti 30 Agosto 2022

Non dovrebbe essere necessario specificarlo, ma è bene ricordare che le vipere, per quanto spaventose, non vanno mai uccise! Prima di tutto perché si tratta di una crudeltà gratuita (che danneggia anche l'ecosistema), e poi perché, se questo non bastasse, si tratta di un reato.

Detto questo, se hai trovato una vipera nel tuo prato ti starai chiedendo che fare (giustamente).

Te lo spieghiamo in questo articolo, passo per passo.

Come si riconosce una vipera

La vipera è un piccolo serpente facilmente riconoscibile grazie alla forma della sua testa, che si presenta appuntita e triangolare.

Il suo corpo, invece, è tozzo, nei toni del verde e presenta una coda che via via si assottiglia.

Cosa devi fare

Essendo un animale velenoso, se hai davvero trovato una vipera in giardino devi fare molta attenzione: è davvero pericolosa. E la prima cosa da fare è lasciarla stare: le vipere comuni attaccano gli esseri umani solo se avvertono un vero pericolo. Se non la stuzzichi, non la pesti, non la minacci e non ti fai prendere dal panico, quindi, non dovrebbe farti del male.

Se vuoi allontanarla, ti basterà battere un piede a terra, a debita distanza. Le vipere si muovono nello spazio seguendo le vibrazioni e i suoni, e questo movimento le farà scappare.

Per far sì che abbandoni il giardino, tuttavia, devi assicurarti che si allontani del tutto. Per farlo, è meglio affidarti all'ASL veterinaria territoriale, con cui ti metterà in contatto il numero unico d'emergenza 112 quando telefonerai per spiegare la situazione in cui ti trovi: affidarsi ai professionisti e alle professioniste è infatti l'azione giusta da intraprendere nel caso in cui ti trovi di fronte a una vipera in giardino.

Come tenerla lontana

Dopo che l'ASL veterinaria si è occupata della vipera che hai trovato, puoi prevenire la comparsa di altri serpenti nel tuo appezzamento di terra.

I serpenti amano l'erba alta e i rifugi naturali: tenere il prato ben tagliato è quindi un deterrente, così come evitare di sistemare cataste di legna o cumuli di pietre in giardino, non dando alle vipere la possibilità e l'agio di sistemarsi lì.