Musica rilassante

Ascoltiamo musica fin dalla tenera età, addirittura quando siamo ancora nel grembo materno. E generalmente iniziamo proprio da una musica rilassante, une melodia dai suoni dolci in grado di trasmetterci pace e serenità.

La musica in generale, in particolar modo quella rilassante, apporta dei benefici unici al corpo e alla mente. Non solo riduce lo stress, induce uno stato di profonda calma e favorisce la meditazione, ma è in grado di ottimizzare la funzione cerebrale, migliorando la connessione tra i due emisferi e favorendo la comunicazione tra i neuroni.
Alcuni studi hanno confermato anche l’effetto benefico sulla salute: la musica rilassante migliora la qualità del sonno, riduce la pressione arteriosa e la frequenza cardiaca e, favorendo il rilascio di serotonina ed endorfina, migliora l’umore.