10 rimedi naturali contro le macchie sul viso

Dopo l’estate potresti notare delle nuove macchie sul viso, alcune più chiare, altre più scuro. Che cosa sono? Sono “addensamenti” di melanina, noti anche come ipermigmentazione. Come si possono ridurre? Sicuramente ci sono tanti rimedi naturali che ti possono aiutare a schiarirle, ma c’è bisogno di diverse settimane prima di notare dei risultati.
Valentina Rorato 26 Agosto 2021

Le macchie sul viso possono essere causate da diversi fattori: hai preso il sole e non ti sei adeguatamente protetto, soffri di melasma, sei in menopausa o comunque soffri di fluttuazioni ormonali? Purtroppo, le discromie cutanee, una volta comparse, sono davvero molto difficili da eliminare o da schiarire, qualsiasi sia la causa. Qui trovi qualche rimedio naturale che potrebbe esserti di aiuto.

Rimedi naturali contro le macchie sul viso

Albume

L’albume contiene degli enzimi naturali che aiutano a uniformare la pelle e schiarire le macchie e le cicatrici più scure. Come si applica? Prendi un uovo e separare semplicemente la parte bianca dal tuorlo. Ora metti l'albume con le dita o con il pennello e lascia asciugare. Una volta che è completamente asciutto, sciacqualo con acqua fredda. Applicare gli albumi due volte a settimana per un mese.

Limone

Il succo di limone funziona come un agente sbiancante naturale per la pelle e schiarisce anche le cicatrici e le imperfezioni. Applicalo sulla zona interessata e lascialo asciugare per dieci minuti. Ripeti questo ogni giorno per quindici giorni. Attenzione: durante il periodo di trattamento non devi prendere sole

Fiori di ceci

I fiori di ceci non sono comuni, ma sono efficaci. Crea una maschera con un pizzico di curcuma, un cucchiaio di yogurt e un di miele. Applica la crema per 15-20 minuti e poi lavala via. Fai questo tre volte a settimana per una pelle chiara e liscia.

Calamina

La lozione alla calamina è composta da zinco che assorbe l'olio in eccesso e aiuta a sbarazzarsi dell'acne e delle macchie associate. Lo zinco è un ingrediente comune utilizzato per il trattamento dell'acne vulgaris e dà ottimi risultati anche sulle macchie.

Patate

Prendi una patata piccola, grattugiala e strizzala bene per estrarne il succo.  Applicalo sull'imperfezione e lascialo agire per 10 minuti. Questo tubero contiene enzimi che agiscono come blandi agenti sbiancanti sulle macchie.

Yogurt

Fai una maschera con due cucchiai di yogurt bianco, un pizzico di curcuma e1/2 cucchiaino di farina di ceci. Lasciala agire sul viso per 20 minuti. Perché funziona? Lo yogurt contiene acido lattico che agisce come esfoliante e schiarente per le imperfezioni. Previene anche future eruzioni dell'acne che possono facilmente lasciare cicatrici e macchie.

Curcuma

Mescola 1/2 cucchiaino di curcuma in polvere con 1 cucchiaio di miele e 1 cucchiaino di succo di limone e poi applica la crema sulle macchie. La curcumina, un fitochimico chiave presente nella curcuma, possiede proprietà antiossidanti e curative della pelle. Uniforma il tono e attenua le discromie.

Avena

La farina d'avena lenisce e purifica la pelle ed esercita effetti antiossidanti sulle aree danneggiate e impure. Se mescoli 2 cucchiai di avena cruda, 1 cucchiaio di succo di limone e qualche goccia di acqua di rose otterrai una maschera davvero molto efficace e delicata.

Olio di mandorle

L'olio di mandorle contiene agenti sbiancanti per la pelle, insieme a grassi essenziali, che schiariranno le macchie e manterranno la pelle idratata e sana.

Olio di Argan

L‘olio di Argan ringiovanisce e idrata la pelle mentre combatte l'acne e le macchie. Applicane qualche goccia sulla pelle pulita la sera prima di andare a letto.