4 usi alternativi del bicarbonato di sodio per le pulizie di casa

Il bicarbonato, spesso usato insieme all’aceto e al limone, è un ingrediente fondamentale per le pulizie della casa ecologiche e naturali. Date le sue proprietà deodoranti, sgrassanti, sbiancanti e anche igienizzanti, possiamo usarlo in diversi modi senza dover comprare costosi prodotti da supermercato!
Video Tutorial 11 Aprile 2020

Il bicarbonato è un fedele alleato delle pulizie ecologiche. Questo perché è un detergente ecologico favoloso utile per deodorare, sbiancare e pulire. Spesso viene utilizzato insieme ad aceto e limone, perché si possa sfruttare, in combinazione con l'acido, anche la sua proprietà sgrassante. Questi sono 4 usi per le pulizie di casa che forse non sono molto noti ma per cui il bicarbonato è davvero molto efficace.

Per sgrassare il lavello

Il lavandino della cucina si riempie spesso di grasso e incrostazioni. Se vogliamo sgrassarlo senza dover ricorrere ai soliti prodotti da supermercato, possiamo benissimo ricorrere al bicarbonato. Non dobbiamo fare altro che prendere una patata, tagliarla a metà e poi spargere il bicarbonato sulla parte viva. Ora spostiamoci sul lavandino e utilizziamolo così direttamente per pulire il lavello della nostra cucina. In questo modo andremo sia a sgrassarlo che ad igienizzarlo.

Per eliminare i cattivi odori dalle scarpe

Quanto spesso le scarpe emanano cattivo odore? Nessuna paura, basterà versare un paio di cucchiaini di bicarbonato nelle scarpe e lasciarlo per agire per qualche ora. Trascorso il tempo assicuriamoci di aver tolto tutti gli eccessi e in questo modo avremo eliminato i cattivi odori del tutto.

Per disinfettare lo spazzolino

Anche lo spazzolino è uno di quegli oggetti da non sottovalutare per la sua carica batterica, venendo spesso a contatto con la bocca. Ricordiamoci quindi di disinfettarlo almeno una volta ogni due settimane. Immergiamo lo spazzolino in mezzo bicchiere d'acqua e con due cucchiaini di bicarbonato. Lasciamolo qualche ora per disinfettarlo.

Per il cestino dell'umido

Sempre per eliminare gli odori sgradevoli, possiamo mettere un po' di bicarbonato su un foglio di carta forno e poi posizionarlo nel cestino sotto il secco dell'umido biodegradabile. In questo modo non solo eviteremo che gli odori dell'umido si propaghino, ma manterremo anche asciutto il fondo del secchio apposito.