Addobbi natalizi fai da te: ecco alcune decorazioni originali per creare un’atmosfera festiva dentro e fuori casa tua

Una ghirlanda natalizia per decorare l’esterno, delle lampadine da colorare e appendere all’albero di Natale, un presepe con i bastoncini da far realizzare ai bambini. Ecco alcune idee originali per creare un’atmosfera unica a casa tua durante le festività.
Gaia Cortese 25 Novembre 2020

Possono bastare un albero di Natale e un presepe per decorare a regola d'arte la casa prima del 25 dicembre? Ovviamente no. In pieno inverno, con giornate sempre più corte e con poca luce, addobbare la tua casa in vista del Natale è un'occasione per renderla più accogliente e più allegra. Una volta fatto l'albero di Natale e sistemate le statuine del presepe, ci sono altri addobbi rigorosamente fai da te che puoi realizzare comodamente a casa tua, magari facendoti aiutare dalla fantasia dei bambini.

Le possibili soluzioni sono davvero tante: puoi limitarti a qualche decorazione per rendere ancora più bello l'albero, oppure realizzare qualche oggetto da appendere a porte, finestre o in qualsiasi angolo della casa. Se hai un giardino, poi, vorrai certamente adornare anche l'esterno, per far sì che già da fuori le persone siano contagiate dall'atmosfera natalizia di casa tua. Scegli tu quali preferisci o, se sei un autentico Christmas Addicted, puoi realizzarle tutte: se hai qualche dubbio pratico, sul web troverai sicuramente il tutorial che fa il caso tuo.

Addobbi natalizi fai da te

Per il tuo albero

Puoi veramente sbizzarrirti per quanto riguarda gli addobbi da appendere al tuo albero di Natale, l'importante è che non abbiano dimensioni eccessive, così da evitare che i rami si pieghino a causa del peso. Se ami la cucina, ad esempio, potrai cimentarti nella preparazione di biscotti di pan di zenzero utilizzando delle formine a tema natalizio: alberelli, stelle o campanelli, l'importante è ricordarti di fare un piccolo foro nella parte alta del biscotto per riuscirlo ad appendere all'albero.

Un'altra idea simpatica e amica dell'ambiente può essere quella di riciclare in modo creativo delle lampadine esaurite, che potrai divertirti a colorare, meglio ancora se insieme ai tuoi bambini. Utilizzando dei colori acrilici, che si prestano bene a decorare la superficie della lampadina, potrai disegnare il volto di Babbo Natale, delle corna da renna oppure dei simpatici pinguini. Per completare l'opera, formate un supporto, anche con dei piccoli pezzi di cartoncino, da fissare in cima con della colla: vi servirà per infilare un filo di spago che utilizzerete per appendere le lampadine.

Da esterno

Sapevi che puoi ottenere una bellissima ghirlanda di Natale da una vecchia gruccia per vestiti?

Se hai la fortuna di avere un bel giardino, il tuo divertimento non si esaurirà dopo aver decorato le mura di casa, dato che potrai pensare a come addobbare l'esterno. Puoi partire da una tradizionale ghirlanda di natale, che potrai appendere fuori dalla porta, in balcone o sui muri della tua veranda.

Procurati delle piccole pigne, alcuni rametti con qualche foglia, una gruccia di metallo, carta da pacco, un nastro colorato, un cordoncino, un festone natalizio di colore verde, la colla a caldo, un paio di forbici, un pennello e un tubetto di tempera di colore bianco. Cominciando dalla gruccia, modellala fino ad ottenere un cerchio e rivestila con la carta da pacco usando la colla. Passa poi alle pigne: per ottenere un effetto neve, dipingi le estremità con il colore bianco. A questo punto, riprendi in mano la tua gruccia e inizia a decorarla con il festone natalizio (ti è utile per creare volume), con i rametti e, per un effetto ancora più sbalorditivo, con delle bacche o delle fette di arancia secche. Aggiungi per ultime le pigne dipinte di bianco ed eventualmente alcuni fiocchi di nastro rosso recuperati dal nastro. Infine, sulla parte superiore della ghirlanda, aggiungi un cordoncino per poterla appendere dove preferisci.

Per illuminare le zone esterne di casa tua e fare atmosfera, invece, puoi pensare a delle lanterne fai da te decorate con pigne e rametti di pino, perfette a questo scopo. Procurati quindi alcuni barattoli di vetro recuperandoli da confezioni di marmellata o di olive sott'olio. Devono essere abbastanza capienti per contenere candele di diverse misure. Decora poi a piacere inserendo nei barattoli rami di pino e bacche vere e utilizzando lo spago per decorare l'esterno. Sempre aiutandoti con lo spago, potrai fissare facilmente le pigne ai barattoli. Disponi le tue lanterne all'ingresso di casa, in balcone o sul davanzale di una finestra e crea la tua atmosfera magica di Natale!

Per bambini

Se hai dei figli piccoli, saprai bene che il Natale è per loro uno dei periodi più elettrizzanti dell'anno e che di certo non staranno a guardare mentre tu decidi di addobbare casa. La soluzione migliore, quindi, è tenerli impegnati con dei lavoretti facili e divertenti che i bambini potranno svolgere insieme a te o in autonomia.

Gli esempi sono davvero tanti, a partire da un presepe fai da te creato con i bastoncini che potrai iniziare a mettere da parte a partire dall'estate precedente, prendendoli dai ghiaccioli mangiati dai tuoi bimbi. In alternativa, puoi andare in farmacia ed acquistare le stecche di legno utilizzate dai medici per abbassare la lingua durante una visita: sono quasi identiche a quelle dei gelati. Ti basteranno pochi bastoncini: utilizzane 5, da incollare alle estremità, per formare una capanna stilizzata, poi te ne serviranno altri 2-3 per realizzare le sagome dei personaggi principali, ovvero Gesù, Giuseppe e Maria. Per gli ultimi due potrai utilizzare una stecca da dividere in due metà uguali, che i bambini potranno colorare disegnando il profilo, sempre stilizzato, di un volto. Per il primo ti basterà invece anche meno di mezzo bastoncino. Ovviamente le istruzioni conteranno fino a un certo punto, perché potrai lasciare che i bambini si affidino alla propria fantasia e voglia di fare. Se vuoi appendere il lavoretto all'albero, ricordati solo di legare dello spago nella parte alta.

Un altro addobbo facilissimo da realizzare è un piccolo albero di Natale fatto con i tappi di sughero avanzati, che i bimbi potranno divertirsi a colorare in tantissimi modi diversi, con i pennarelli oppure decorandoli utilizzando il glitter. Per incollarli e disporli a forma di albero ci sarà bisogno del vostro aiuto, dato che sarebbe meglio usare della colla calda. La base, che rappresenterà il tronco, potrai crearla con un tappo di bottiglia o un pezzettino di legno. Il tocco finale? Ovviamente una piccola stella, da realizzare con del cartoncino o nella maniera che preferisci.

(Modificato da Alessandro Bai il 25-11-20)