Best Packaging 2019, l’oscar dell’imballaggio più sostenibile alla Milano Design Week

Sono 23 gli imballaggi ecosostenibili e potenzialmente riciclabili in gara per il Best Packaging 2019, il concorso promosso dall’Istituto Italiano Imballaggio in occasione della Milano Design Week dal 9 al 14 aprile 2019. Se vuoi vederli dal vivo, visita la mostra dedicata, al Brera Design District.
Gaia Cortese 14 aprile 2019

Con la Milano Design Week, la prestigiosa statuetta dorata non va solo ai migliori film del grande schermo, ma anche agli imballaggi, in questo caso, a quelli più sostenibili. Così, per l'edizione 2019 del concorso Best Packaging, l’Oscar dell’imballaggio promosso dall'Istituto Italiano Imballaggio in partnership con Conai – Consorzio Nazionale Imballaggi, in gara ci sono ben 23 soluzioni, che hanno come comune caratteristica l'ecosostenibilità. Imballaggi evoluti, realizzati con materiali riciclati, compostabili o facilmente riciclabili, o più leggeri per ridurre l’impiego delle materie prime. Imballaggi che spaziano dal food al personal care, passando per trasporto e logistica. Il tema di questa edizione è l’ambiente. La Giuria attribuirà da un minimo di quattro a un massimo di sei Oscar, a cui si aggiungeranno tre premi speciali: Quality design, Innovazione tecnica e Tecnologia, Over all scelto dalla Giuria.

Innovazioni in gara

Alla gara partecipano molti marchi noti, di cui sicuramente avrai sentito parlare o di cui addirittura già fai uso. C’è per esempio Estathé, che per l’estate propone una bottiglia di vetro, con tappo a strappo in alluminio, entrambi materiali facilmente riciclabili. Ma anche la confezione dello stracchino Nonno Nanni si presenta in versione completamente compostabile. Coop propone vaschette con coperchio per ortofrutta all'80% in plastica riciclata, mentre i vasetti di plastica per cosmetici per capelli di Davines arrivano al 90% di Pet riciclato. Parmalat e Tetrapak concorrono con il progetto Green Box, che usa cartoni prodotti con cartone riciclato. Parmalat e lo Scatolificio Sandra hanno anche ridotto il peso dei cartoni per lo yogurt, fatti con materia prima riciclata. Le innovazioni virtuose continuano, per conoscerle tutte, devi visitare la mostra durante la Milano Design Week.

La mostra al Brera Design District

Le realizzazioni aspiranti all’Oscar saranno quindi in mostra durante la kermesse milanese dedicata al design, dal 9 al 14 aprile, nel cuore del Brera Design District. La mostra si sviluppa attraverso una gallery di prodotti raccontati e spiegati attraverso didascalie tecniche e info grafiche, che spiegano gli interventi migliorativi realizzati nella progettazione del packaging. Si tratta di un vero e proprio storytelling che racconta l’intero processo dalla progettazione alla raccolta differenziata domestica. Il punto di partenza è il prodotto che influisce sulla scelta dei materiali e della tipologia di imballaggio migliore, per conservarlo, proteggerlo e venderlo sul mercato. Sempre e comunque considerano una priorità: la possibilità di avvio al riciclo o al compostaggio.