Biglietto d’auguri senza biglietto d’auguri: basta una busta bianca ed ecco la bellissima card

Non servono grandi doti tecniche per realizzare questi biglietti d’auguri: ricicla così le classiche buste bianche, risparmiando e facendo congratulazioni personalizzate!
Sara Polotti 13 Maggio 2022

Un classico: c'è da scrivere un biglietto d'auguri, ma in casa non hai cartoline o card per l'occasione. Nessun problema: per non sprecare, per evitare di uscire all'ultimo minuto e per risparmiare, puoi usare una semplice busta bianca di quelle per le spedizioni base, da personalizzare in men che non si dica, facendo così degli auguri molto personali e creativi.

Ecco dunque come migliorare artisticamente una classica busta bianca: prendi ispirazione per trovare un nuovo uso alla carta bianca da lettere e per avere sempre a disposizione dei biglietti d'auguri creativi.

Occorrente

  • Una busta bianca o in carta riciclata
  • Un pennarello nero a punta fine

Procedimento

  1. Con il pennarello a punta fine, disegna direttamente sulla busta, esternamente, il motivo che preferisci. Il trucco è seguire le forme della busta stessa, ovvero le "V" formate dalle piegature. Tracciandole, l'effetto è davvero strabiliante. 
  2. Non serve, poi, esagerare con l'arte. Anche se non hai una mano creativa ferma ed esperta, puoi optare per design più semplici, come per esempio quelli floreali, che non necessitano di tecniche sopraffine e che permettono di sbizzarrirsi un po' di più. 
  3. Un'altra idea è decorare l'interno, con un pattern regolare. Puoi disegnare dei pois, oppure timbrare della tempera con la gomma di una matita.