Candele alla moda? Ricicla quelle che hai in casa modellandole e attorcigliandole

Attorcigliate, curve, sinuose: le candele più alla moda sono quelle creative. Sono però difficili da trovare e, soprattutto, possono essere realizzate in casa partendo da candele di riciclo che già hai. Ecco come.
Sara Polotti 28 Febbraio 2021

L'ultimo trend in fatto di candele sono le candele attorcigliate e le candele creative, che sembrano quasi sculture. Solitamente in colori chiari o in colori pastello, le candele a torciglione ricordano quelle antiche ma hanno un certo non so che di molto moderno.

Invece di acquistarne apposta, puoi realizzare le candele attorcigliate o creative con le tue mani partendo dalle candele classiche che hai già in casa. Ti basteranno un recipiente alto, dell'acqua calda e le candele da riciclare e intrecciare: otterrai così delle stilosissime candele d'arredamento, attorcigliate oppure modellate in maniera unica.

Occorrente

  • Candele lunghe
  • Un recipiente alto
  • Acqua
  • Bollitore elettrico o pentolino
  • Mattarello (o sostituti del mattarello)

Procedimento

  1. Scalda l'acqua, senza però portarla a bollore. Dovrà essere parecchio calda ma non bollente.
  2. Versala nel recipiente alto (come una vecchia bottiglia di vetro dei succhi di frutta, con l'imbocco comodo),
  3. Inserisci le candele che vuoi modificare nel recipiente e lasciale nell'acqua calda per una ventina di minuti, o finché saranno morbide e si piegheranno facilmente.
  4. Estrai una delle candele e passa con il mattarello sul fusto appiattendolo un po'.
  5. Prendi la candela e attorcigliala.
  6. Lascia asciugare e seccare e ripeti con le altre. 
  7. In alternativa, invece di attorcigliarle puoi modellarle ottenendo altre forme, come queste: