Capsule e cialde del caffè: le butti nel posto giusto?

Non sono esattamente il modo più sostenibile per bere il caffè, ma se hai optato per la comodità di cialde e capsule, scegli almeno di differenziarle correttamente, in modo da contrastare l’inquinamento dovuto al larghissimo uso che ormai tutti ne fanno.
Sara Polotti 10 Maggio 2021

Ormai le capsule e le cialde del caffè hanno rimpiazzato nella maggior parte delle abitazioni il caffè in polvere per moka. Sono molto comode, è vero, ma il rovescio della medaglia è l'inquinamento. Sono spesso, infatti, prodotte in plastica (soprattutto le capsule compatibili) e quindi non differenziabili.

In ogni caso, l'importante è sempre fare una differenziata consapevole e corretta, cercando di sprecare il meno possibile e riciclare anche il più piccolo rifiuto. Ecco quindi come differenziare al meglio le capsule e le cialde del caffè in modo da inquinare meno.

Dove buttare le cialde

Le cialde per caffè sono piccoli involucri pensati per le macchinette professionali e sono solitamente realizzati in materiali compostabili e caffè (compostabile già di suo). Dopo averle usate, quindi, buttale nell'umido oppure nella tua compostiera casalinga.

Dove buttare le capsule di plastica

Le capsule di plastica (quelle compatibili) sono le più inquinanti, proprio per il materiale poco sostenibile in cui sono realizzate. Per renderle meno inquinanti, tuttavia, puoi scegliere di svuotarle una volta usate, di lavarle sotto l'acqua e di gettarle nel bidone della raccolta della plastica.

Dove buttare le capsule in alluminio

Il produttore originale, innanzitutto, raccoglie le capsule in alluminio usate. Raccoglile, quindi, e portale dal rivenditore più vicino per essere sicuri che vengano smaltite correttamente.

In alternativa, puoi svuotarle (utilizzando il caffè per fertilizzare le tue piante) e risciacquarle grossolanamente, quindi buttarle nel cassone dei metalli (di solito associato a quello del vetro o della plastica a seconda del tuo Comune di residenza).

Dove buttare le capsule piene

Se le capsule sono piene, invece, o le porti al produttore (nel caso di quelle in alluminio), oppure sarai costretto a gettarle nel sacco indifferenziato (sia quelle in alluminio sia quelle in plastica).