Cocktail di ossigeno: in India si offre aria pulita da respirare al bar

Nuova Delhi è una delle città più inquinate del mondo. Per questo, a partire dalla scorsa estate sono nati dei veri e propri locali in cui è possibile acquistare aria pulita da respirare per 15 minuti.
Sara Del Dot 20 novembre 2019

Si dice sempre che l’aria è gratis. In alcuni posti del mondo, però, non lo è più. In India, infatti, 15 minuti di aria pulita possono arrivare a costare 7 dollari. Da tempo a Nuova Delhi non si respira più, anzi, si soffoca letteralmente. Il traffico intenso, le attività domestiche e industriali producono talmente tante emissioni che la città è sempre avvolta in una nube grigia, definita dal suo stesso Governatore “una camera a gas”. Per questa ragione, è stato necessario creare dei luoghi appositi per poter tornare a inspirare a pieni polmoni.

Si chiamano Oxygen Bar, e rappresentano l’occasione per gli abitanti della metropoli indiana di tirare letteralmente un sospiro di sollievo dallo smog che ogni giorno soffoca la città raggiungendo e superando ampiamente i livelli considerati pericolosi dall’Organizzazione mondiale della sanità.

Proprio come in un classico bar, entrando in uno di questi luoghi puoi consultare un menù ricco di aromi di vario tipo. C’è l’aria aromatizzata alla menta, quella alle erbe, quella alla lavanda ecc. Una volta selezionata quella che preferisci, non ti resterà che indossare una maschera nasale per 15 minuti e respirare a pieni polmoni. L’effetto di quest’aria non è scientificamente provato, eppure sono tante le persone che ogni giorno cercano un riparo dall’atmosfera tossica in cui vivono. Un’idea assurda ma quantomai necessaria, che offre una vera e propria oasi (pur tutt’altro che gratuita) ai polmoni degli abitanti indiani. Un’elisir di puro ossigeno molto ricercata dalle persone, che non sanno più dove rifugiarsi per poter inspirare senza la paura di ammalarsi.