Come arredare il giardino fai da te grazie al riciclo creativo: dal divano di bancali alla carriola portavasi

Una piacevole serata in compagnia degli amici è quello che ti serve per accompagnare le tue serate estive. Grazie al riciclo creativo realizzerai un meraviglioso lavoro nel giardino della tua casa.
Alessandro Artuso 3 luglio 2020

Decorare con idee fai da te il tuo giardino è un modo per dare vita agli oggetti messi nel dimenticatoio e donare loro una nuova possibilità, magari sotto un'altra veste. Non c'è bisogno di spendere molti soldi, basta semplicemente metterti all'opera e aver fiducia nel tuo estro e nella tua creatività.

Divani con bancali

Qualche piccolo divanetto con i bancali per trascorrere piacevoli serate sotto un bel cielo stellato è quello che ti serve. Si tratta di un'idea sicuramente creativa, economica e molto bella da vedere. Potrai tinteggiare i bancali come meglio credi e sederti comodamente sul divano, abbinando anche dei cuscini per rendere la struttura ancora più confortevole.

Salotto esterno con pallet

Le serate estive sono ideali per rilassarsi. Non soltanto un divano quindi, ma proprio un salottino da esterno di tutto punto. I pallet fanno al tuo caso e con questo materiale riuscirai a creare divani, piccoli tavolini dove sorseggiare una bevanda fresca e scambiare quattro chiacchiere con gli amici. Il salotto da esterno è sicuramente ecosostenibile ed è uno dei tanti esempi positivi di riciclo creativo.

Carriole con tanti fiori

Se invece hai una carriola che non usi più, puoi riutilizzarla come portafiori. Non importa se di ferro o di legno, l'importante è trasformarla con un comodo e pratico portavasi per il giardino che stai decorando. Ti consiglio di tinteggiare la carriola per renderla ancora più bella, ovviamente abbinata a fiori profumati e belli da vedere.