Come coltivare la Haworthia: la piccola pianta grassa super resistente

Questa piantina è perfetta da tenere in casa se hai poco spazio e poco tempo. Ecco come coltivarla al meglio.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Ohga
Video Viral 1 Dicembre 2023

La Haworthia è una pianta grassa diffusa e apprezzata come pianta da interni.

Si presenta infatti come una piantina minuta, con foglie piccole ma carnose. Il suo aspetto ricorda quello d’agave o dell’aloe.

É perfetta sia nel caso in cui non sia abbia molto spazio in casa sia per chi è alle prime armi con il giardinaggio ma non vuole rinunciare a dare un tocco green ai propri ambienti domestici.

Nonostante sia una piantina relativamente facile da coltivare, ci sono alcune informazioni di base da conoscere per assicurarsi una crescita sana e rigogliosa.

Vediamo quindi cosa sapere per prendersene cura al meglio.

  1. Stagione: come per tutte le piante, anche per la Haworthia è importante rispettarne la stagionalità. I mesi più caldi (dalla primavera fino alla fine dell’estate) coincidono con la stagione della crescita, in cui la Haworthia si ingrandisce e produce nuove foglie.
  2. Terreno: un fattore fondamentale per la crescita della Haworthia è il terreno che la ospita. É importante che sia ben drenante, per evitare ristagni d’acqua che possono far marcire velocemente le radici.
  3. Vaso: viste le dimensioni ridotte della pianta, non è necessario un vaso eccessivamente grande. É importante, tuttavia, che non abbia fori sui lati in modo che l’umidità del terreno non fuoriesca troppo rapidamente.
  4. Posizione: pur essendo una pianta grassa la Haworthia si adatta anche agli ambienti interni, purché siano molto luminosi. La luce però deve essere indiretta, altrimenti potrebbe bruciare le foglie.
  5. Fertilizzante: per assicurarti che la tua piantina di Haworthia abbia tutti i nutrienti di cui ha bisogno puoi aggiungere al terreno un fertilizzante naturale in polvere, da utilizzare regolarmente (1-2 volte al mese).
  6. Annaffiature: il fattore più importante per la crescita di questo tipo di piante è sicuramente l’acqua. Annaffia la Haworthia solo quando il terreno è asciutto, con dosi d’acqua non troppo abbondanti e avendo cura di non bagnare le foglie.
  7. Propagazione: propagare la Haworthia è molto semplice. Basterà staccare delicatamente le foglie più piccole che si sviluppano ai lati e rinvasarle.

Fonte|Video: Pure Greeny