Come fare un divanetto con i bancali: tutti i passaggi da seguire

Un divanetto semplice e assolutamente economico è possibile grazie ai bancali: aggiungendo dei comodi cuscini il successo è assicurato.
Alessandro Artuso 8 luglio 2020

Un comodo divanetto fai da te può essere realizzato con pochi e semplici passaggi utilizzando i bancali. Un metodo assolutamente ecologico che mostra i risultati del riciclo creativo che, inoltre, è anche economico. Potrai utilizzare il nuovo sofà di legno nel giardino di casa oppure ovunque tu lo ritenga opportuno.

Grazie alla tua creatività dei semplici bancali potrebbero diventare dei divanetti sui quali trascorrere una piacevole serata in compagnia. Non resta che comprare tutto quello che serve per realizzare il divanetto che stavi pensando da un po’ di tempo.

Occorrente

  • Assi di legno
  • Carta vetrata
  • Cavalletti
  • Cementite
  • Colorante per legno
  • Cuscini
  • Pennelli
  • Vernice

Il procedimento

  1. Sistema i bancali sui cavalletti
  2. Prendi la carta vetrata e passala sui bancali per levigare la superficie
  3. Applica la cementite che uniformerà il legno e creerà uno spessore
  4. Passa una prima mano di vernice liquida
  5. Lascia asciugare il prodotto
  6. Effettua una seconda passata di vernice
  7. Pittura il legno dei bancali con 2-3 passate di vernice bianca, se di tuo gusto
  8. Fai asciugare ad ogni passata
  9. Sistema i bancali uno vicino all’altro
  10. Crea con i bancali uno schienale comodo e aggiungi dei cuscini