Come preparare i crostini di pane in casa: scegli se in padella o al forno

Deliziosi nelle minestre e nelle zuppe di stagione, ma anche gustosi per un aperitivo o uno snack a metà giornata. Come preparare i crostini di pane in padella e in forno.
Gaia Cortese 1 Giugno 2021

Ci vogliono solo 10 minuti per preparare i crostini di pane. Apprezzati nelle minestre e nelle zuppe, ma anche in occasione di un aperitivo o di un antipasto, o anche come snack durante la giornata. Per la preparazione ti basta avere in casa del pane raffermo, un olio di oliva di qualità e del rosmarino secco o un misto di erbe aromatiche. Di seguito trovi la ricetta per prepararli in padella, ma in alternativa puoi cuocerli anche in forno: disponili su una teglia, aggiungi un filo d’olio e una manciata di rosmarino, mescola bene in modo cuoci nel forno già riscaldato alla temperatura di 200°C per circa 10 minuti.

Crostini di pane in padella

Ingredienti per 4 persone:

  • 5 fette di pane raffermo
  • un filo d’olio extravergine d'oliva
  • una manciata di rosmarino secco

Procedimento

Per iniziare affetta il pane raffermo lasciando uno spessore di circa un centimetro e ricavando quindi dei cubetti più meno della stessa dimensione. Prendi poi una padella antiaderente, aggiungi un filo d’olio extravergine d'oliva e una manciata di rosmarino o di spezie nel caso tu stai cercando un gusto più speziato.

Scalda la padella su una fiamma vivace e mettici subito dentro i cubetti di pane. Lascia rosolare su tutti i lati, girando costantemente il contenuto della padella con una forchetta per almeno 5 minuti. Fai attenzione a non bruciarli, i crostini a fine cottura devono essere solo dorati.