Come proteggere il giardino dalle zecche: il metodo con ingredienti naturali

Questi ingredienti naturali sono un ottimo repellente.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Ohga
Video Viral 17 Marzo 2023

Le piante dei nostri giardini sono spesso soggette all’attacco di diversi insetti. Tra questi anche le zecche, che sono tra i parassiti più comuni.

In commercio si trovano diverse soluzioni per proteggere le piante da questo pericolo, tuttavia è possibile allontanare le zecche anche con ingredienti naturali.

Vediamo quali sono e come fare.

  1. Menta: la menta è un ottimo repellente naturale per le zecche. Ti basterà preparare una miscela composta da 8 gocce di olio essenziale alla menta e acqua, poi vaporizzare il composto sulle piante interessate.
  2. Aceto: anche l’aceto può servire ad allontanare questi fastidiosi insetti. Come descritto prima, prepara una soluzione di acqua e aceto e spruzza dove c’è bisogno.
  3. Bicarbonato di sodio: per allontanare le zecche dalle piante, puoi anche cospargere la superficie immediatamente nelle loro vicinanze con il bicarbonato.
  4. Lavanda, eucalipto e rosmarino: come per la menta, l’olio essenziale di queste erbe ha un forte odore che può allontanare gli insetti. Miscelalo qualche goccia dell’olio essenziale che preferisci con l’acqua e bagna le piante.
  5. Corteccia di cedro: infine, se hai disposizione della corteccia di cedro puoi utilizzarla per allontanare gli insetti disponendola intorno alla pianta.