Come proteggere le piante da funghi e batteri: l’ingrediente naturale ed efficace

Le tue piante hanno bisogno di una protezione completa e costante, prova il metodo con la noce moscata.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Ohga
Video Viral 23 Novembre 2023

Molto spesso le piante che abbiamo in casa, sul balcone o in giardino possono presentare sintomi di malattie nonostante le cure che quotidianamente dedichiamo loro.

Dopo insetti e parassiti, i “nemici” più spietati per le nostre piante possono essere in funghi che si sviluppano a determinate condizioni ambientali e possono attaccare fortemente il loro stato di salute.

Per combatterli, in commercio, esistono diversi prodotti ma si tratta pur sempre di sostanze aggressive e industriali. In realtà lo stesso risultato si può ottenere con un ingrediente naturale già presente nella tua dispensa: la noce moscata.

Se stai cercando un modo di proteggere le tue piante senza però arrecare danni all’ambiente, allora la noce moscata è un ottimo rimedio casalingo ed efficace.

Vediamo come utilizzarle per creare un potente spray fungicida.

Occorrente

  • 1 pizzico di noce moscata (in polvere)
  • Acqua
  • Colino
  • Contenitore con chiusura ermetica

Procedimento

  1. Diluisci la noce moscata in un litro di acqua calda.
  2. Chiudi bene il contenitore e fai raffreddare completamente.
  3. Filtra il composto aiutandoti con un colino.
  4. Ora che il tuo fungicida naturale è pronto puoi versarlo in uno spruzzino.
  5. Vaporizza sulle piante, bagnando bene foglie e fusto.

Fonte|video: Taman Orchid