Come proteggere le piante dai funghi in modo naturale

Con soli due ingredienti naturali potrai ottenere piante sane e rigogliose.
Video Viral 27 Settembre 2023

I fungicidi naturali sono un'ottima alternativa green e sostenibile da utilizzare abitualmente durante le nostre operazioni di giardinaggio per prevenire infezioni da funghi, batteri o muffe.

Questi infatti possono attaccare le piante e comprometterne profondamente lo stato di salute, rendendo vani tutti i nostri sforzi e le nostre attenzioni per curarle al meglio quotidianamente.

Un fungicida naturale, dunque, si presenta come una miscela di ingredienti sostenibili che quindi non danneggiano né l'ambiente né le persone con componenti potenzialmente nocive.

In particolare, due ingredienti molto comuni – che sicuramente avrai in casa – si rivelano particolarmente efficaci nel proteggere le piante che abbiamo in casa, in balcone o in giardino.

Vediamo quindi quali sono e come fare.

Occorrente

  • Zenzero 10 g di riso
  • Acqua
  • Contenitore ermetico
  • Colino
  • Bottiglia spray

Procedimento

  1. Sminuzza lo zenzero e inseriscilo in un contenitore con 500 ml di acqua calda mescolando bene.
  2. Richiudi e lascia agire per 24 ore.
  3. Filtra il composto e riponilo in una bacinella.
  4. Ora versa il riso in 500 ml di acqua, mescola per qualche minuto e fai riposare 15 minuti.
  5. Dopodiché filtra e unisci al composto a base di zenzero.
  6. Diluisci il tutto con 400 ml di acqua.

Applicazione

Ora che il tuo fungicida naturale è pronto puoi applicarlo in due modi diversi.

  1. Versa la soluzione in uno spruzzino e bagna la pianta vaporizzano su foglie e fusto.
  2. Inserisci la pianta nella bacinella, assicurandoti che le radici siano immerse quasi completamente e bagnando il terreno. Lascia agire per 10 minuti.

Consigli

  1. Una volta applicato il fungicida, è importante per le piante che siano posizionate in un ambiente favorevole. Trova quindi un posto luminoso, soleggiato e arieggiato.
  2. Controlla periodicamente la pianta per accertarti dell'eventuale presenza di altri funghi o parassiti, in modo da agire tempestivamente.

Fonte|Video: Taman Orchid