Come realizzare una zanzariera fai da te per la tua casa

Le zanzare sono il tuo principale problema durante i mesi più caldi, ma mettendoti all’opera riuscirai a realizzare in poco tempo un’utilissima zanzariera.
Alessandro Artuso 1 luglio 2020

Con l'arrivo del caldo e delle temperature estive le zanzare diventano un fastidioso problema per la tua casa. Con un po' di buona volontà potresti risolverlo, soprattutto qualora tu viva in una zona particolarmente umida, con delle zanzariere fai da te. Questa è un'occasione per metterti alla prova e realizzare un prodotto che ti protegga dalle punture degli insetti.

Il primo passo è sicuramente quello di reperire il materiale. Tieni presente che potresti creare la tua zanzariera fai da te con alluminio, ma anche con il nylon. Prendi bene le misure della finestra, taglia per eccesso e non per difetto in modo da avere più spazio a disposizione.

Occorrente

  • Chiodini
  • Forbici
  • 2 listelli di legno lunghi 3 centimetri e larghi 3cm in più rispetto alla tapparella
  • Martello
  • Metro
  • Passanti
  • Seghetto per legno
  • Staffette
  • Telo di rete plissettata
  • Trapano avvitatore
  • Viti

Procedimento

  1. Prendi le misure in altezza e in larghezza della tua tapparella
  2. Taglia con il seghetto i listelli  in altezza e larghezza
  3. Ritaglia il telo della zanzariera (lunga più di 10 centimetri rispetto alla finestra
  4. Fissa i listelli con un martello
  5. Sistema le staffette al listello superiore della zanzariera
  6. Aggancia la zanzariera all'ultima estremità della tapparella