Come riciclare gli aghi di pino: dal compost al nuovo centrotavola

Gli aghi di pino sono estremamente delicati vista la loro forma. Grazie al riciclo creativo le idee non mancano mai ed è quindi ora di mettersi al lavoro.
Alessandro Artuso 19 Agosto 2020

Gli aghi di pino sono molto delicati e hanno bisogno di estrema cautela per un corretto utilizzo. Dopo la caduta dall'albero è bene raccoglierli con accuratezza e crearne delle decorazioni creative.

Centrotavola

Un bel centrotavola da sistemare con cura insieme agli aghi di pino durante le feste oppure nel corso di una giornata da ricordare sicuramente con piacere. Sistema una tavola imbandita e il risultato sarà assicurato.

Compost

Il compost si realizza in un contenitore con scarti non animali e gli avanzi di cibo. Si tratta di un fertilizzante naturale in cui potresti mescolare anche gli aghi di pino.

Decorazioni natalizie

Le festività natalizie includono tante decorazioni da realizzare in maniera molto semplice. Prendi una pigna, qualche bacca e gli aghi di pino per decorare un angolo di casa.

Maracas

Accompagnare una canzone con delle semplici bottiglie di plastica riempite di aghi di pino per un suono inconfondibile e assolutamente piacevole da condividere con le persone a cui tieni.

Riccio su foglio di carta

Un riccio disegnato su un semplice foglio di carta decorato con gli aghi di pino per emulare il suo corpicino pieno di originali aculei fai da te.