Come riciclare i flaconi di plastica del detersivo che hai da poco terminato

Spirito di iniziativa e un tocco di creatività ti permetteranno di riciclare i flaconi del detersivo che hai consumato da poco. L’arte del riciclo creativo non si ferma mai e propone altri consigli su come offrire una nuova vita agli oggetti che hai in casa.
Alessandro Artuso 31 luglio 2020

Il riciclo creativo è un ottimo passatempo per i tuoi momenti liberi e di svago. Con i flaconi di plastica del detersivo appena terminato potrai creare tantissimi oggetti molto utili per la vita di tutti i giorni. Creatività e tanta fantasia sono gli ingredienti giusti per realizzare tutto quello che desideri: un bel modo di rispettare l'ambiente ed evitare di mandare al macero prodotti abbandonati nel tuo appartamento.

Ci sono tantissimi modi per donare una nuova vita a vari oggetti e questo è proprio il caso dei contenitori in plastica dei tuoi detersivi. Ecco 5 idee per creare con estrema semplicità tutto quello che avevi pensato (in poco tempo).

Un vaso

Puoi tagliare la parte finale del flacone vuoto grazie alla punta del tuo ferro da stiro (ovviamente caldo). Sciogli la zona del tappo e aggiungi delle decorazioni a tua scelta. Ti consiglio di utilizzare dei pennarelli colorati per rendere più armoniosa la tua opera. Non ti resta che aggiungere una pianta a tua scelta e il vaso è pronto.

Paletta per le pulizie

Dividi il flacone in due parti e riuscirai ad ottenere una paletta con il manico (parte superiore del prodotto in plastica). Un ottimo alleato per pulire lo sporco in casa senza particolari problemi.

Portaoggetti

Organizza e sistema tutte quelle cianfrusaglie che hai in casa in maniera adeguata e senza spendere soldini. Grazie ai flaconi di plastica per i detersivi riuscirai a creare un portapenne o un portaoggetti da tenere sulla tua scrivania mentre stai lavorando o studiando.

Contenitore per fumetti

Seppur non grandissimo il flacone può ospitare i fumetti. Basterà decorarlo per realizzare un bel prodotto che sicuramente piacerà a grandi e piccini.

Portapiante aromatiche

Lava con cura i flaconi e taglia la zona superiore o una sua parte per ottenere un contenitore in cui inserire le piante aromatiche che desideri. Potrai anche scrivere con un pennarello indelebile il nome di ogni piantina che sicuramente curerai con molta attenzione e dedizione.