Come rinnovare un piatto vintage tradizionale? Trasformalo in una lavagnetta!

I classici piatti in ceramica decorata sono davvero eleganti, ma rischiano di invecchiare le pareti. Come fare per renderli più moderni e chic? Un lavoretto semplice e veloce consiste nel trasformarli in piccole lavagnette. Ecco come!
Sara Polotti 1 Dicembre 2022

Li si trova nei mercatini (a prezzi stracciatissimi), ma anche le cantine e le soffitte ne sono piene: parliamo dei piatti in porcellana o ceramica decorati, quelli che i nostri nonni e le nostre nonne conservavano per le occasioni e che raramente vedevano la luce fuori dalla credenza! Eppure sono così carini…

Hai mai pensato di renderli ancora più graziosi? Trasformandoli in pochi passaggi puoi creare delle piccole lavagne da parete da appendere per impreziosire salotti e cucine. Qui troverai tutto l'occorrente e i passaggi che devi seguire per trasformare dei piatti vintage in una lavagna decorativa.

Occorrente (per ogni piatto)

  • Un piatto vintage da recuperare
  • Vernice lavagna
  • Pennello sottile
  • Pennello più spesso

Procedimento

  1. Tieni il piatto di fronte a te.
  2. Intingi il pennello sottile nella vernice lavagna.
  3. Con attenzione e precisione, traccia la circonferenza della lavagna, seguendo il cerchio naturale del piatto.
  4. Prendi ora il pennello più spesso, intingilo nella vernice e passa il colore al centro del piatto, senza uscire dal bordo tracciato in precedenza.
  5. Lascia asciugare.
  6. Ripeti le due operazioni precedenti, ovvero il tracciamento del contorno e il riempimento interno.
  7. Lascia ancora asciugare.
  8. Scrivi con i gessetti sulla tua nuova lavagna decorativa e appendi alla parete utilizzando gli appositi supporti per i piatti decor.