Come usare il cartone del succo di frutta per preparare il semifreddo al limone

Doppia soddisfazione per un’unica ricetta. Sì, perché se da un lato puoi preparare un buonissimo semifreddo al limone, dall’altro, seguendo le istruzioni di questo video, puoi farlo riciclando un cartone di un succo di frutta o del latte. Non ci credi? Provaci anche tu!
Gaia Cortese 4 novembre 2019

È possibile preparare qualcosa di veramente buono in cucina e nello stesso tempo riciclare qualcosa che altrimenti verrebbe buttato via senza troppi pensieri? Sì. Ecco come puoi trasformare il cartone di un succo di frutta in uno stampo per dolci.

Come preparare il semifreddo al limone

Lava bene il cartone e ritaglialo ricavandone una forma rettangolare. Inserisci poi un foglio di pellicola trasparente.

Inserisci i biscotti tutt'attorno la sagoma in verticale. A parte, monta la panna (un litro) con lo yogurt al limone (600 gr) e la scorza di un limone grattugiata. Versa il preparato nello stampo e poi ricopri con altri biscotti. Metti tutto nel freezer per 3 ore.

In un tegame versa lo zucchero (25 gr), la gelatina in polvere (una bustina), il succo di limone (70 ml) e l’acqua (140 ml) e metti sul fuoco. Fai bollire per qualche minuto e poi lascia intiepidire. Ora versa il preparato sulla torta, distribuiscilo bene e decora il semifreddo con fettine di limone e foglioline di menta prima di servire.