Con questa tecnica, per fare l’orlo a gonne e pantaloni non ti servirà la macchina da cucire!

Invece di portare i pantaloni, i jeans e le gonne da un sarto o una sarta (spendendo anche molti soldi!) prova a fare tu l’orlo: non serve la macchina da cucire e per ottenere il risultato che vuoi bastano pochi strumenti che probabilmente hai già in casa. Ecco tutti i passaggi.
Sara Polotti 8 Giugno 2021

Imparare a fare l'orlo è un'attività importante ed ecosostenibile: ti permette di aggiustare i capi d'abbigliamento evitando di comprarne altri, di risparmiare sulle spese di sartoria e di imparare una tecnica utile in diversi ambiti. Questo orlo senza macchina da cucire, infatti, è comodo sia per i capi d'abbigliamento sia per i tessili di casa (come ad esempio le tende).

Ecco quindi tutto l'occorrente e tutti i passaggi per realizzare un orlo perfetto senza macchina da cucire.

Occorrente

  • Pantaloni, jeans o gonna
  • Metro
  • Forbici
  • Un ago
  • Filo (del colore del tessuto)
  • Spilli

Procedimento

  1. Indossa i pantaloni o la gonna e misura la lunghezza che vuoi ottenere, segnandola con uno spillo.
  2. Sfila l'indumento.
  3. Appoggiati a un tavolo, guarda dov'è lo spillo e scendi di due dita: saranno l'agio per l'orlo.
  4. Con la forbice, taglia l'eccesso di tessuto.
  5. Rovescia il capo d'abbigliamento. All'esterno ci sarà la parte interna e viceversa.
  6. Cerca la cucitura verticale (di solito laterale) e piegala verso di te, lungo tutto l'orlo.
  7. Fissa con degli spilli.
  8. Infila il filo nell'ago e fai un nodino alla fine.
  9. Cuci con l'ago e il filo l'orlo, come illustrato sotto.
  10. Cuci lungo tutto il perimetro dell'orlo e quando arrivi alla fine fissa con un paio di nodini.
  11. Stira bene l'orlo (se il tessuto lo consente) e indossa.