Conosci la depilazione con il filo per le sopracciglia?

Per definire le sopracciglia e rimuovere gli eventuali peli superflui si può utilizzare la tecnica del filo. E’ un metodo molto antico e complesso, che permette di dare forma al tuo sguardo evitando i metodi più invasivi, come la ceretta, che possono creare traumi e scottature.
Valentina Rorato 1 aprile 2020

Avere sopracciglia curate e ben definite significa caratterizzare nel modo giusto il tuo sguardo e i tuoi lineamenti. Non è quindi una cosa da poco e sbagliare significare creare davvero un piccolo danno estetico. Ovviamente, tutto si risolvere ma alcuni equilibri impiegano un po’ per tornare a essere quelli di prima. Di norma, a casa, per sistemare le sopracciglia si utilizzano le pinzette. Quante volte hai creato dei buchi o la provocato un’asimmetria molto evidente?

Esiste un metodo, molto interessante, per definire le sopracciglia, considerato ad altissima precisione. È una tecnica antica, che prevede l’uso di un filo di cotone. Questo filo intrappola e sradica i singoli peli, dando forma alle tue sopracciglia.

Che cos’è la depilazione con il filo

La depilazione con il filo è un metodo di depilazione che ha avuto origine nel sud-est asiatico ed è ancora molto popolare. Si tratta di tirare un lungo filo di cotone e di intrappolare i peli superflui con un movimento rotatorio ed estrarli dal follicolo. Ciò lo rende un metodo molto delicato, perché si concentra solo sul pelo senza creare traumi alla pelle. È ideale per la cute sensibile, per chi soffre di acne. Non a caso questo trattamento è nato per definire la barba degli uomini.

Come funziona la depilazione con il filo

La depilazione con filo di solito si fa in salone. Per farla tu, dovresti aver appreso questa tecnica da mani esperte e non puoi certo imparare con piccolo tutorial. Normalmente ti verrà chiesto di accomodarti su un lettino e di spiegare che tipo forma desideri. Una volta preso accordo con l’estetista, l’esperta rotolerà il filo di cotone sull'area desiderata, pizzicando solo i peli indesiderati A differenza della pinzetta, diversi peli vengono strappati contemporaneamente fornendo un maggiore controllo sulla forma. È veloce, preciso e consente una migliore definizione delle sopracciglia, lasciandole piene, perfettamente modellate e simmetriche. Quanto tempo ci vuole? Meno di 15 minuti. È davvero veloce e costa come fare la ceretta.

Benefici della depilazione con il filo

Come abbiamo anticipato la depilazione con il filo è un metodo preciso e delicato. Quali sono dunque le proprietà?

  • Non crea irritazioni e infezioni cutanee
  • È più igienico di qualsiasi altro tipo di depilazione: il filo è usa e getta, non crea tagli o abrasioni che possono infettarsi
  • Può durare fino a 6 settimane
  • È meno dolorosa della ceretta. Il fastidio è simile alla pinzetta
  • I peli hanno solo bisogno di crescere appena sopra la pelle per essere sfilati
  • Nel tempo, i capelli diventano più fini e radi
  • Si può fare anche in gravidanza.

Controindicazioni della depilazione con il filo

Non ha molte controindicazioni, ma ovviamente è sempre importante fare attenzione a qualsiasi trattamento estetico. Che cosa potresti aspettarti?

  • Il frequente uso del filo può causare danni al follicolo pilifero e fermare la crescita dei peli (per qualcuno può essere positivo)
  • Se fatto in modo errato, i peli possono spezzarsi causando irregolarità e peli incarniti
  • È indicato solo per le sopracciglia e i peli del viso: non si può praticare su aree molto estese
  • Pizzicore