Crema pasticcera vegana 4 gusti: la ricetta senza uova e latte

Sapevi che si può fare un’alternativa senza latte e senza uova di crema altrettanto gustosa? Scopriamo come prepararla in 4 gusti!
Video Tutorial 8 Settembre 2022

Segui un'alimentazione vegana o semplicemente non hai uova a disposizione ma hai voglia di crema pasticcera? Con questa ricetta scoprirai che è facilissima da preparare a casa senza uova e senza latte. Potrai arricchirla creando delle alternative golosissime al limone, al cioccolato e al pistacchio. Usala per farcire torte e crostate ma anche come dessert da servire in una coppa a fine pasto!

Ingredienti:

  • 500 g latte vegetale
  • 50 g amido di mais
  • 50 g zucchero
  • Estratto di vaniglia

Procedimento:

  1. Unisci tutti gli ingredienti in un pentolino.
  2. Mescola con una frusta accedendo il fornello a fuoco medio. Nel giro di qualche minuto noterai che la crema avrà cominciato ad addensarsi.
  3. A seconda del tuo gusto e dell’utilizzo che farai della crema, rimuovi il pentolino dal fuoco quando avrà raggiunto la consistenza giusta.
  4. Attenzione, nonostante il procedimento sia facile, se non mescolata attentamente, la crema potrebbe formare dei grumi. In questo caso è possibile setacciarla al colino spingendola con il retro di un cucchiaio.
  5. Lascia raffreddare la crema girandola con la frusta di tanto in tanto per non far creare la patina sopra o usala subito nelle tue preparazioni.
  6. La crema ottenuta è perfetta per farcire torte e crostate o per essere mangiata al cucchiaio!
  7. Questa è la ricetta base della crema pasticcera ma vediamo ora come renderla ancora più golosa!

Crema al limone

Per fare la crema al limone basta sostituire l’estratto di vaniglia con il succo di un limone. Per ottenere il colorito giallo, poi, basterà aggiungere un cucchiaino di curcuma. Questa non altererà il sapore della crema ma la renderà naturalmente più invitante!

Crema al cioccolato

Per fare la crema al cioccolato, invece, basta aggiungere alla ricetta base del cioccolato fondente. Questo, meglio se tagliato in piccoli pezzi, va aggiunto al termine della cottura della crema. Continuando a mescolare con la frusta lontano dal fornello, il cioccolato si scioglierà e renderà la crema davvero speciale!

Crema al pistacchio

Se questa crema vegana non vi ha convinto, provate la versione al pistacchio.

Potete usare 50 grammi di pistacchi o lo stesso quantitativo di pasta di pistacchi (non crema o pesto!). Se scegliete di lavorare un po’ di più, tostate i pistacchi e frullateli poi con il latte e lo zucchero, poi uniteli nel pentolino con la maizena.

Questi erano solo tre esempi, ma le possibilità sono infinite! Divertiti a farcire i tuoi dolci con queste creme. Noi abbiamo scelto di creare una tortina tricolore con pan di spagna vegano e le creme che abbiamo preparato.