Dischetti riutilizzabili: preparali in casa riciclando vecchi asciugamani!

Non ci avrai mai pensato, ma se inquinano i cotton fioc, quanto danno pensi che possano fare i dischetti struccanti che utilizzi ogni giorno, anche più volte al giorno? La risposta è semplice: tanto. Ma esistono diverse alternative, che ti permettono anche di risparmiare!
Giulia Dallagiovanna 8 dicembre 2019

È sera, sei appena rientrata a casa dal lavoro e non devi l'ora di toglierti dal viso fondotinta, rimmel e tutto il resto. E allora peschi dalla confezione un dischetto di cotone, ci versi sopra un po' di latte detergente e inizi a struccarti. Un'operazione che ripeti ogni giorno, assieme a tantissime altre donne nel mondo. Il totale è tra i 700 e i mille dischetti all'anno per persona.

Uno strumento usa e getta che, tra produzione e consumo, risulta davvero inquinante. Ecco perché dovresti ripensare alle tue abitudini e trovare delle alternative, tra cui quelli lavabili e quindi riutilizzabili, e soprattutto a costo zero se li prepari direttamente tu in casa. Nel video trovi tutte le informazioni.