luna-piena-dei-fiori-maggio-2022

Con l’eclissi totale arriva la Luna piena dei fiori di maggio 2022: scopri l’orario e il significato del plenilunio

La Luna diventerà piena lunedì 16 maggio 2022 a ridosso dell’alba, quasi in contemporanea con l’eclissi lunare totale, ma per osservare il plenilunio dovrai aspettare la sera: vediamo perché si chiama Luna piena dei fiori e a che ora vederla.
Alessandro Bai 10 Maggio 2022

A maggio 2022, gli eventi astronomici da non perdere avverranno quasi in contemporanea: oltre all'eclissi lunare totale, lunedì 16 maggio 2022 potrai osservare in cielo anche la Luna piena dei fiori soltanto a poche ore dal primo fenomeno, durante il quale, oltretutto, il satellite si tingerà di colore rosso.

Forse non sapevi che la condizione necessaria perché si verifichi un'eclissi di Luna è proprio il plenilunio; tuttavia, dall'Italia non potrai vedere entrambi i fenomeni alla stessa ora, perché dopo che il satellite comincerà ad oscurarsi sorgerà il Sole, che ti impedirà di vedere la fase di totalità dell'eclissi e che ti costringerà ad aspettare la sera per ammirare il bagliore della Luna.

Ma perché si chiama Luna piena dei fiori? Scopri il significato del suo nome e l'orario esatto in cui potrai osservarla.

A che ora vederla

Potresti sentire parlare di eclissi di Luna piena dei fiori semplicemente perché lunedì 16 maggio 2022 si verificheranno due importanti eventi astronomici, ovvero l'eclissi lunare totale, che sarà solo la prima di quest'anno, e il plenilunio del mese.

Più precisamente, come indicato da Unione Astrofili Italiani la Luna diventerà piena alle 6.14 di mattina, quando starà iniziando la fase di totalità dell'eclissi lunare raggiungerà il suo massimo. Purtroppo, dopo aver osservato il satellite cominciare ad oscurarsi a partire dalle 3.30, questo stadio non si potrà vedere dall'Italia dato che l'alba del 16 maggio è prevista per le 5.50 e quindi il Sole renderà il cielo sempre più luminoso, impedendoti di ammirare le fasi più belle dell'eclissi e anche il plenilunio.

Tuttavia, la Luna piena dei fiori rimarrà visibile per circa due giorni, quindi se il cielo sarà sereno potrai osservarla nelle ore serali di lunedì 16 maggio, dopo il tramonto previsto intorno alle 20.46, e anche nel giorno successivo.

Se vuoi un motivo in più per non perdere questo plenilunio, tieni presente che il satellite si troverà a soli 362.127 chilometri dalla Terra: non sarà una vera e propria Superluna, che arriverà invece il 14 giugno 2022, ma le sue dimensioni saranno leggermente più grandi del normale e regaleranno un altro spettacolo, dopo la Luna rossa che potrai intravedere durante l'eclissi.

luna-piena-maggio-2022
Il plenilunio di maggio si chiama Luna piena dei fiori: il significato del nome è legato a quanto osservato dai nativi americani in questo mese.

Significato

Forse avrai già imparato che i soprannomi dei pleniluni derivano quasi sempre da altre culture e tradizioni. La Luna piena dei fiori di maggio 2022, o Flower moon, si chiama così perché in questo mese le fioriture sono estremamente abbondanti, un aspetto che ha portato i nativi americani a scegliere questo appellativo.

Ci sono però anche dei nomi alternativi per il plenilunio di maggio: tra questi ci sono quelli di Luna piena del Latte (Milk moon) o Luna Piena della Semina del Mais (Corn planting moon).