Hai i capelli rovinati? Prova queste 3 maschere fai da te

Se non indicato espressamente, le informazioni riportate in questa pagina sono da intendersi come non riconosciute da uno studio medico-scientifico.
I capelli rovinati potrebbero apparire spenti, crespi e con le punte completamente rovinate. Sono difficili da gestire, perché faticano a mantenere la piega. Non devi allarmarti troppo, perché qui trovi tre maschere che servono per ristrutturare il fusto, contrastare le doppie punte e nutrirli in profondità.
Valentina Rorato 11 Agosto 2021

I capelli rovinati sono davvero un problema da risolvere, soprattutto alla fine dell’estate. Sicuramente un taglio, anche solo delle punte, li può aiutare ed è la terapia d’urto consigliata anche dai professionisti. Mentre aspetti che il tuo parrucchiere apra, che cosa puoi fare? Puoi nutrirli e ristrutturarli con delle maschere fai da te.

Maschera per capelli secchi e fragili

Ingredienti

  • 2 uova grandi
  • 1 gambo di aloe vera
  • 2 cucchiai di olio di ricino
  • 1 cucchiaio di succo di limone
  • 2 cucchiai di zucchero di canna

Preparazione

In un mixer metti 2 uova grandi, aggiungi l’aloe vera e l’ olio di ricino. Quando ti sembra che la crema sia ben addensata, metti anche il limone e lo zucchero. Frulla per un altro minuto. A questo punto, applica la maschera sui capelli dalla metà del fusto alle punte. Lasciala riposare per 30 minuti. Risciacqua e, per tamponarli, utilizza un asciugamano in fibra per limitare l'effetto crespo e non danneggiare i capelli

Maschera rinforzante

Ingredienti

  • 1 avocado
  • 2 uova
  • 50 ml di olio extra vergine di oliva
  • 2 cucchiai di miele biologico
  • 3 cucchiai di maionese

Preparazione

Mescola tutti gli ingredienti insieme fino a ottenere un impasto liscio. Se necessario utilizza un frullatore a immersione. Poi applica la maschera su tutte le sezioni di capelli dalla radice alle punte. Copri le chiome con una cuffia o una pellicola di plastica per un massimo di 3 ore. Procedi poi con shampoo e balsamo, come faresti normalmente. Quando usi una maschera che contiene cibo, è bene fare lo shampoo più di una volta solo per assicurarti che tutto sia lavato via.

Maschera con oli vegetali

Ingredienti

  • 2 cucchiai di olio di argan
  • 1 cucchiaio di olio di jojoba
  • 5 gocce di olio essenziale di rosmarino
  • 5 gocce di olio essenziale di lavanda

Preparazione

Unisci tutti gli ingredienti in una piccola ciotola con un cucchiaio. Versa il composto in una piccola bottiglia di vetro con il contagocce. Scalda alcune gocce di olio sul palmo delle mani e massaggia con movimenti circolari su tutto il cuoio capelluto. Applica l'olio su tutta la lunghezza, dalle radici alle punte. Lascia in posa per 15 minuti o più. Risciacqua con shampoo e balsamo.