I segnaposto creativi ed eleganti realizzati con delle semplicissime foglie

Se sei a corto di segnaposti, o se semplicemente vuoi stupire i tuoi ospiti, esci in giardino e raccogli delle foglie: ecco come realizzare dei segnaposto naturali davvero carini.
Sara Polotti 22 Maggio 2022

Sono verdi, ecologici, fai da te ed elegantissimi: questi segnaposto sono realizzati a mano semplicemente decorando delle foglie di siepe, quelle che trovi un po' in tutti i cortili e giardini. E per crearli da zero ci vogliono davvero pochissimi minuti.

Se vuoi creare dei segnaposto DIY rustici e di classe, ecco come farli raccogliendo delle foglie rigide e verdissime.

Occorrente

  • Foglie di siepe o foglie cadute ancora verdi, spesse e robuste
  • Bomboletta spray color oro (o pennarelli in feltro dello stesso colore)
  • Un cartoncino da riciclare
  • Nasto adesivo di carta
  • Un pennarello bianco a punta fine

Procedimento

  1. Per colorare la punta d'oro, hai due opzioni. Ma prima di tutto, appoggia tutte le foglie sul cartoncino e fissale con il nastro di carta in modo da lasciare la punta libera, ma appoggiata contro il cartone.
  2. Scegli ora la bomboletta spray o il pennarello color oro e dipingi tutte le punte. 
  3. Lascia asciugare.
  4. Stacca delicatamente il nastro adesivo.
  5. Su ogni foglia scrivi il nome del commensale, quindi sistemale sui piatti in tavola.