Il modo più semplice per rimuovere i residui di cera delle candele in barattolo

Alcune persone credono che l’unico modo per rimuovere la cera dai barattoli di vetro sia l’acqua calda. In realtà, esiste un metodo più semplice, veloce e meno disordinato! Eccolo.
Sara Polotti 23 Novembre 2021

A cosa serve questo tutorial? A rimuovere la cera che rimane sul fondo dei barattoli quando la candela profumata che hai bruciato ha esaurito il suo compito. Una noia inutile? No, perché in questo modo recupererai un barattolo, da utilizzare poi come contenitore in vetro riciclato oppure per creare una nuova candela fatta in casa.

Ecco quindi il metodo più semplice e veloce per rimuovere i residui di cera dai barattoli in vetro, in sicurezza ed efficacemente. E non sprecherai nemmeno un goccio di acqua!

Occorrente

  • Una candela in barattolo terminata
  • Freezer
  • Un coltellino da burro (o comunque con lama molto sottile)

Procedimento

  1. Metti in freezer il barattolo con i residui di cera e tienilo lì per almeno una notte.
  2. Riprendi il barattolo.
  3. Facendo attenzione, infila la punta del coltellino tra la cera e il barattolo di vetro.
  4. Ripeti in più punti.
  5. La cera si staccherà completamente e sguscerà fuori dal barattolo con estrema facilità.