Il portasapone anti-spreco fai da te: non comprarlo, è semplicissimo

Invece di appoggiare la saponetta sulla ceramica dei sanitari, realizza in un semplicissimo passaggio un portasapone DIY fatto in casa con ciò che hai già, per evitare sprechi inutili, tenere pulito il bagno e fare del bene al pianeta (e alle tasche).
Sara Polotti 16 Maggio 2022

Hai presente quando appoggi la saponetta nel piattino o sul lavandino e questa forma una fastidiosissima pappetta nella parte inferiore, quella che resta a contatto con la ceramica? È normale: la superficie non permette al sapone di asciugare, lasciandolo umido. Il problema è che in questa maniera – anche se hai scelto di usare la saponetta solida per validissime ragioni ecologiche! – sprechi più sapone, per due motivi. Prima di tutto, moltissimo prodotto resta appiccicato al lavandino o al piattino, venendo poi rimosso con le pulizie; in secondo luogo, il sapone umido è più malleabile e più fragile, e quando lo maneggi ne resta molto di più tra le tue mani.

L'ideale, quindi, è appoggiare sempre la saponetta (ma anche lo shampoo solido in doccia) su un portasapone creato appositamente per questa funzione. Facci caso: quando compri un portasapone, questo non è un semplice piattino, ma una superficie che presenta alternativamente una zigrinatura o un "cassetto" inferiore, che permettono la circolazione dell'aria al di sotto della saponetta.

Non comprarlo, però: puoi realizzare un portasapone fai da te e antispreco riciclando due materiali che certamente hai già in casa. Quali? Degli elastici di gomma e il coperchio di un barattolo.

Occorrente

  • Il coperchio di un barattolo da riciclare
  • Degli elastici di gomma (da ufficio)
  • Una saponetta

Procedimento

  1. Scegli quattro elastici di gomma non troppo larghi, che se tirati sul diametro del coperchio restino ben tesi.
  2. Sistemali a griglia attorno al coperchio.
  3. Appoggia il coperchio in doccia o sul lavandino.
  4. Tieni sempre le saponette o lo shampoo solido sul tuo nuovo portasapone, in modo che la superficie abbia la possibilità di asciugarsi completamente, evitando uno spreco inutile.