Il puzzle fai da te, un’idea creativa e un regalo diverso dal solito

Passatempo classico e antistress, i puzzle sono un gioco di famiglia molto amato e apprezzato da tutti. Invece di acquistarne uno, stupisci i tuoi bambini o i tuoi cari con un puzzle personalizzato: ecco come puoi realizzarlo a partire da materiali di riciclo.
Sara Polotti 4 Aprile 2021

Se ami fare i puzzle, attività manuale che permette di rilassarsi e di svagare la mente, amerai anche questa proposta creativa: in questo articolo ti spiegheremo passo passo come realizzare un puzzle fai da te a partire da un'immagine che ti piace, da ricomporre poi tu stesso oppure da donare a chi vuoi tu. In questa maniera, infatti, potrai creare con le tue mani un puzzle personalizzato da regalare alle persone a cui vuoi bene, utilizzando una foto o un'illustrazione particolarmente significativa per voi.

Tutto ciò di cui avrai bisogno saranno un'immagine stampata e del cartoncino riciclato, come quello ricavato dalle scatole delle spedizioni. Ecco tutti i passaggi.

Occorrente

  • Un'immagine stampata
  • Del cartone riciclato
  • Nastro adesivo di carta
  • Colla vinilica
  • Un taglierino
  • Riga lunga
  • Una scatola

Procedimento

  1. Appoggiati ad un tavolo. Prendi la scatola di cartone che vuoi riciclare e ottieni due grandi rettangoli.
  2. Sistema il primo rettangolo sul tavolo, davanti a te, fissandolo con del nastro adesivo di carta.
  3. Appoggia il secondo rettangolo sul primo.
  4. Stendi la colla vinilica su questo secondo cartone e appoggiaci sopra l'immagine, incollandola.
  5. Con il taglierino e una riga lunga taglia il cartone lungo il bordo dell'immagine.
  6. Taglia ora, sempre con il taglierino, tutti i tasselli del puzzle. Rimani appoggiato al primo cartone: in questo modo non rovinerai il tavolo.
  7. Mescola i tasselli così ottenuti, infilali in una scatola e chiudila. Potrai fare il puzzle tu stesso oppure regalarlo.