Insetticida naturale fatto in casa: il metodo per proteggere le piante

Ne bastano pochi grammi per tenere lontani insetti e parassiti.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Ohga
Video Viral 1 Dicembre 2023

Prendersi cura delle proprie piante comprende vari passaggi: annaffiatura, giusta esposizione alla luce, fertilizzante ecc..

Tuttavia, questo potrebbe non bastare.

Nonostante le nostre cure, infatti, le piantine che abbiamo sul balcone in cucina o all’interno possono subire l’attacco di quelli che sono i veri e proprio “nemici” delle piante.

Insetti e parassiti come cocciniglia, formiche e afidi possono comprometterne lo stato di salute portando la pianta ad appassire velocemente e in alcuni casi a morire.

Ma non disperare. Se è vero che prevenire è meglio che curare, devi munirti di un vero e proprio scudo naturale contro questi fastidiosi parassiti.

Per farlo non è necessario acquistare i prodotti presenti in commercio, che in molti casi possono essere aggressivi e nocivi per l’ambiente.

Ti basterà infatti utilizzare un ingrediente naturale che hai in cucina.

Vediamo quindi cosa occorre e come fare per realizzare un semplice ed efficace insetticida completamente naturale.

Occorrente

  • Aglio in polvere
  • Acqua
  • Bottiglia spray
  • Contenitore ermetico

Procedimento 

  1. Inserisci in un contenitore l’aglio in polvere: ne basterà circa 1 grammo.
  2. Ora versa un litro di acqua calda e mescola.
  3. Copri e lascia raffreddare completamente.
  4. Versa il tuo pesticida in una bottiglia con spruzzino, per facilitare l’applicazione.
  5. Vaporizza sulle piantine bagnandole interamente: fusto, foglie e terreno.

Fonte|Video: Taman Orchid