#iomirifiuto: la campagna Ohga per mostrare il tuo gesto d’amore per il Pianeta

Riempi una bottiglietta di mozziconi, recupera tappi galleggianti, libera gli scogli da reti e imballaggi, pulisci un sentiero di montagna dai rifiuti che lo rovinano. Alzati, raccogli, getta via. E inviaci lo scatto del tuo gesto d’amore per il pianeta con l’hashtag #iomirifiuto.
Sara Del Dot 12 agosto 2019

Io mi rifiuto di inquinare il luogo in cui vivo o in cui sto trascorrendo le vacanze. Mi rifiuto di non avere voglia di cercare un cestino dell'immondizia e abbandonare i rifiuti dove capita. Mi rifiuto di sdraiarmi a prendere il sole su una spiaggia piena di cartacce e mozziconi di sigaretta. Mi rifiuto di fare il bagno circondato da plastica galleggiante proveniente da chissà dove. Mi rifiuto di restare indifferente davanti a chi non rispetta la natura. Una natura che io mi rifiuto di distruggere. Per me, per i miei figli, per tutti quelli che verranno dopo di noi.

Una bottiglietta, un tappo di plastica, una forchetta da pic nic, qualche mozzicone. Basta un piccolo gesto per rispettare e migliorare l’ambiente che ti circonda. Non è necessario tanto tempo, né fatica. Soltanto la voglia di compiere un atto d’amore per il Pianeta in cui vivi. E noi di Ohga vogliamo aiutarti a renderlo un vero modello da seguire.

Scendi in spiaggia, armati di forza di volontà, raccogli un rifiuto e scatta una foto

A partire da oggi, ovunque ti trovi, inviaci uno scatto del momento in cui raccogli e getti via un rifiuto abbandonato che inquinerebbe i bellissimi posti in cui stai trascorrendo le vacanze, con l’hashtag #iomirifiuto. Perché il rifiuto, oltre che qualcosa da eliminare, è anche e soprattutto un'azione, un'intenzione. Che può rivelarsi decisiva per il Pianeta.

Che ti trovi su una spiaggia, in campagna o in alta montagna, non importa. Non è mai il momento o il luogo sbagliato per lanciare un segnale concreto di rispetto e amore dell’ambiente. Così, conta poco che la cartaccia che hai trovato nascosta sotto la sabbia o l’involucro che galleggia sul bagnasciuga siano rifiuti “tuoi”. Tuo, però, può essere il merito di aver contribuito, anche solo con un piccolo gesto, a un mondo più pulito e libero dai rifiuti.

Alzati, raccogli, fa’ la tua piccola parte. Altri faranno lo stesso. E la natura ti ringrazierà.