Lavoretti fai da te di Pasqua per addobbare la tavola con segnaposti e centrotavola

Come addobbare una bellissima tavola preparata per il pranzo di Pasqua? Se hai diversi ospiti non possono mancare dei segnaposto a forma di uova e, come centrotavola, un fioritissimo cestino per le uova che avrai decorato precedentemente a mano. Due lavoretti fai da te facili da realizzare e adatti anche ai bambini.
Gaia Cortese 12 aprile 2019

Un pranzo di Pasqua si riconosce per la presenza di una colomba o di qualche uovo di cioccolato come dessert finale. Ma non solo da quello. Una tavola addobbata è sempre piacevole da vedere e per il giorno di Pasqua sono diversi i lavoretti fai da te, facili da realizzare, che si possono proporre ai bambini: dai cestini porta uova ai segnaposto per gli ospiti, dai biglietti di auguri più originali alle più tradizionali uova decorate. Vediamo insieme come realizzare dei segnaposto da tavola e dei facili cestini per le uova.

I lavoretti facili da realizzare a Pasqua

I segnaposto per il pranzo di Pasqua

Per realizzare questi segnaposto fai da te procurati del cartoncino bianco e una scatola di matite colorate o di pennarelli. Ritaglia su un cartoncino un po' più spesso la sagoma di un uovo, in modo da utilizzarla come campione per creare tante uova uguali. Una volta disegnato il contorno delle uova, colorale a tuo piacere e poi ritagliale.

Procurati poi del cartoncino verde chiaro. Ritaglia una o più strisce uguali (la base deve essere lunga circa 10 cm, di modo che arrotolandola, possa stare in piedi, mentre l'altezza intorno ai 4 cm) e, solo da un lato, taglia il cartoncino a zig zag (il risultato finale deve assomigliare il più possibile a un ciuffo di erba!).

Arrotola dunque i cartoncini verdi e appoggiaci sopra le tue uova colorate. Aggiungi i nomi dei tuoi ospiti a pranzo, e i segnaposto sono pronti.

Il cestino per le uova

Il cestino per le uova di Pasqua può essere un bellissimo centrotavola. Procurati quindi una confezione di uova (quella da quattro), taglia il coperchio e inizia a dipingerla con una tempera color rosa e, una volta terminato, lasciala asciugare.

Procurati dei ramoscelli di legno flessibili pre fare il manico del cestino. Puoi usarne anche solo uno, ma se riesci a intrecciarne tre insieme, l'effetto finale è davvero molto bello. In questo secondo caso, blocca i tre ramoscelli a un'estremità con del nastro adesivo e inizia a fare la tua treccia. Decidi tu la lunghezza che deve avere il manico, e a quel punto, fissa anche la seconda estremità con il nastro adesivo.

A tuo piacere prepara dei piccoli fiori di cartapesta per decorare il cestino. Il risultato migliore lo avrai preparando dei fiori di colore bianco o rosa, con almeno cinque petali. una volta ritagliati, aiutati con la colla a caldo per realizzare dei piccoli boccioli. Sempre con l'aiuto della colla fissa il manico al cestino, facendo attenzione a sistemarlo molto bene, affinché rimanga in piedi.

Avvolgi il manico con del nastro bianco a spirale, avendo avuto la premura di fissarlo bene ad un'estremità e, una volta avvolto, anche all'altra. Aggiungi poi del pizzo bianco per decorare il bordo del cestino, sempre utilizzando la colla a caldo. Per finire il lavoro, decora il cestino e se vuoi anche il manico, con i tuoi fiorellini di cartapesta. Aggiungi delle uova dipinte a mano e il tuo centrotavola è pronto!