Le vaschette di plastica per la frutta inquinano tanto. Riciclale così!

Invece di buttare le vaschette di plastica della frutta (quelle trasparenti!) direttamente nel bidone della plastica da riciclare, dai loro nuova vita trovando un nuovo uso (sia utile che creativo). Ecco qualche idea!
Sara Polotti 18 Giugno 2021

Spesso per comodità (oppure perché il supermercato non ci permette di fare diversamente) ci ritroviamo ad acquistare la frutta nelle vaschette di plastica. Ma come sempre, dovremmo diminuire (se non eliminare!) il mono-uso.

Qui troverai qualche idea per riciclare le vaschette trasparenti della frutta e della verdura, dando così un nuovo scopo a questi vassoietti che altrimenti andrebbero direttamente nel bidone della differenziata.

Riportale al supermercato

Spesso i supermercati ritirano queste vaschette di plastica di frutta e verdura: basta riportale indietro pulite e metterle negli apposi contenitori all'ingresso.

Usale per la schiscetta

Se solitamente ti porti il pranzo al lavoro, conserva queste vaschette di plastica: potresti portarci della frutta dura, coprendola con dei fogli di carta cerata riutilizzabile.

Nei cassetti

Per tenere ordinati i cassetti, le vaschette della frutta ti possono tornare utili: appoggiale al loro interno e usale come separatori per i vari oggetti.

Nell'orto

Se non sai come trasportare la frutta e la verdura dall'orto a casa, sfrutta le vaschette di plastica del supermercato riciclandole lì: conterranno alla perfezione gli ortaggi che raccoglierai.

Come materiale creativo

Essendo una plastica semplice da ritagliare, puoi utilizzarla per fare dei collage o come base per i tuoi progetti creativi. In questo caso, potrai sbizzarrirti come vorrai.