L’insalata di edamame, quinoa e bacche di Goji per fare “rifornimento ” di semi salutari

Voglia di un’insalata fresca, estiva e anche salutare? Prova questa ricetta a base di semi. Edamame, quinoa e bacche di Goji sono gli ingredienti principali. La preparazione prevede qualche minuto di bollitura di alcuni semi, ma il risultato finale ti lascer√† molto soddisfatto.
Gaia Cortese ‚ÄĘ 25 Luglio 2021

L'insalata di edamame, quinoa e bacche di Goji è un piatto unico estremamente salutare. Gli edamame non sono altro che fagioli di soia che, grazie al loro alto contenuto di omega 3 e omega 6, ma anche di isoflavoni, contribuiscono a ridurre il colesterolo cattivo a a ridurne gli effetti; la quinoa è particolarmente ricca di fibre e sali minerali, favorisce il metabolismo ed è perfetta per chi deve seguire un'alimentazione priva di glutine; infine le bacche di Goji sono un concentrato di sali minerali (potassio, zinco, selenio) e di vitamine come la B2 (riboflavina) e la E (tocoferolo).

Vediamo quindi, passo per passo, come prepararla ( ci vogliono circa 20 minuti).

Insalata edamame, quinoa e bacche di Goji

Fagioli di soia edadame

Ingredienti per 4 persone:

  • 200 gr di quinoa
  • 50 gr di gherigli di noce
  • 150 gr di fagioli di soia edamame
  • semi di lino
  • 40 gr di semi zucca e girasole
  • 10 gr di semi di chia
  • 20 gr di bacche di Goji
  • olio extravergine di oliva
  • salsa di soia
  • pepe

Procedimento

Per prima cosa, metti le bacche di Goji in ammollo in poca acqua calda. Nel frattempo, cuoci la quinoa, seguendo le istruzioni riportate di norma sulla confezione del prodotto: dovrebbe bastare farle bollire in abbondante acqua salata per 10 minuti circa, ma il tempo di cottura dipende dalla tipologia della quinoa.

A parte devi far cuocere anche l'edamame, a vapore o in poca acqua bollente, per una decina di minuti. Appena la quinoa è pronta, scolala e lasciala raffreddare, poi aggiungi un filo di olio extravergine di oliva. Aggiungi poi i fagioli di soia edamame non appena si saranno raffreddati e, a seguire, unisci anche gli altri ingredienti: noci, semi di lino, di girasole, di zucca e di chia.

A questo punto, a parte asciuga delicatamente le bacche di Goji con un canovaccio da cucina asciutto e pulito, e aggiungile all'insalata. Condisci con la salsa di soia, ancora un po' di olio extravergine d'oliva e una spolverata di pepe, prima di servire in tavola.