Maschere antiage fai da te per prevenire i segni del tempo in modo naturale

Prenderti cura della tua pelle è molto importante se vuoi prevenire l’invecchiamento cutaneo. Ecco quindi tre maschere idratanti e antiage che puoi tranquillamente realizzare a casa. Servono pochi prodotti per ottenere un elisir di giovinezza e, soprattutto, nutrire la cute in profondità senza dover ricorrere alle mani esperte di un’estetista o a una crema costosa.
Valentina Rorato 17 Aprile 2020

Con gli anni la tua pelle diventa più sottile, debole e compaiono le rughe. Questo cambiamento è causato dalla perdita di collagene, un processo fisiologico, e dalla disidratazione. Se vuoi rallentare l’invecchiamento cutaneo devi fare in modo di mantenere la tua pelle ben nutrita. Ricordati, inoltre, che passare la propria giornata in ambienti chiusi (dalla casa all'ufficio), magari con il riscaldamento acceso, ed esposti a luce artificiale può rendere la tua pelle ancora più secca e dunque rendere più evidenti i segni del tempo.

Per combattere l'invecchiamento precoce hai bisogno di una buona crema idratante. No, non devi correre in profumeria o in farmacia. Quello che potresti fare, invece, è aprire il frigorifero o la dispensa e verificare se ha tutti gli ingredienti per creare le maschere idratanti che abbiamo deciso di proporti: sono tre rimedi casalinghi molto facili da realizzare, estremamente economici e soprattutto efficaci perché ricchi di principi attivi antiage.

Maschera all’avocado, wheatgrass limone

L’avocado è un frutto ricco di sostanze fitochimiche, antiossidanti e aminoacidi, ideale per nutrire le cellule della pelle, prevenire e curare l’invecchiamento e idratare in profondità. Anche Wheatgrass è un ingrediente antiage molto valido, mentre il succo di limone è un antibatterico e dovrebbe aiutarti a schiarire le eventuali macchie della cute, tipiche degli anni che passano.

Ingredienti

  • 1 cucchiaio di succo di wheatgrass, nota anche come erba di grano (o polvere, se preferisci)
  • 1 avocado maturo
  • ½ limone spremuto

Preparazione

Schiaccia il tuo avocado e mescola il succo di limone e la polvere di erba di grano prima di applicarlo sulla pelle pulita e asciutta. Lascia agire per almeno 15 minuti, quindi risciacqua.

Maschera con latticello, farina d'avena e olio d'oliva

Il latticello è un residuo liquido della lavorazione della panna. È molto conosciuto soprattutto nei paesi del Nord Europa e da noi in Italia si usa principalmente per creare alcuni dolci, come il gelato. Si tratta di un prodotto estremamente grasso, ideale per nutrire la cute in profondità. La farina d'avena, invece, serve per esfoliare la pelle e renderla più permeabile ai principi attivi dell'olio d'oliva, famoso quanto prezioso antiossidante.

Ingredienti

  • 125 ml di latticello
  • 2 cucchiai di farina di avena
  • 2 cucchiaini di olio extravergine di oliva

Preparazione

Mescola il latticello con la farina d'avena e riscalda il composto per alcuni minuti fino a quando la farina d'avena non diventerà molto morbida. Aggiungi l’olio d’oliva e lascia raffreddare. Applicalo sulla pelle del viso e mantieni la posa per 20 minuti poi, lavati con acqua fredda.

Maschera con bianchi d'uovo, banana e papaia

La banana è  un frutto che non fa solo bene alla salute, ma è anche un alleato di bellezza grazie al suo ricco contenuto di antiossidanti, oli naturali e vitamine A, E e C. L'uovo, invece, ha la funzione di preservare l'umidità della tua pelle e proteggerla dagli stress ambientali. Poi c'è la papaia, che è comunemente usata nei trattamenti per il viso grazie alle sue incredibili proprietà esfolianti.

Ingredienti

  • 2 cucchiai di polpa di papaia
  • ½ banana schiacciata
  • 1 uovo intero
  • 1 albume d'uovo

Preparazione

Sbatti l'uovo e l'albume e uniscili con la banana schiacciata prima di aggiungere la polpa di papaia e applicarla sulla pelle. Lascia agire per dieci minuti e poi risciacqua.