Messico, salva centinaia di animali dall’uragano Delta ospitandoli in casa: la storia di Ricardo Cordero

Mentre fuori imperversavano le raffiche di vento dell’uragano Delta nella penisola dello Yucatan, Ricardo Pimentel Cordero, proprietario del rifugio Tierra de Animales, ha ospitato in casa sua centinaia di animali per proteggerli. La sua storia ha fatto il giro del mondo.
Gaia Cortese 20 Ottobre 2020

Una casa invasa da 300 animali, ma con il consenso del proprietario dell’abitazione. È accaduto nella penisola dello Yucatan, in Messico, mentre l’uragano Delta imperversava all'esterno in modo preoccupante. Come se fosse la cosa più scontata al mondo un uomo, Ricardo Pimentel Cordero, ha aperto le porte della propria a casa a centinaia di animali in cerca di un rifugio: non solo cani randagi, ma anche gatti, pecore, conigli e pulcini.

La popolazione di Cancùn era già stata avvisata dalla Protezione Civile su quella che sarebbe stata la sua traiettoria e la sua potenza. così, Ricardo

Una casa che in pochi istanti si è trasformata in una moderna Arca di Noè, dove ogni stanza è stata presa d’assalto dagli animali, proteggendoli dalle violente raffiche dell’uragano. Se non fosse stato per il provvidenziale intervento di Ricardo, una volta passato l’uragano, si sarebbero contate numerose vittime tra questi animali.

Così non è stato, ma placate le raffiche di vento, si è palesato un'altra emergenza: cibo per sfamare gli animali. Fortunatamente la storia di Ricardo Pimentel Cordero è arrivata alla televisione locale e in poco tempo, sono stati numerosi i sostenitori che hanno mandato  al suo indirizzo cibo a sufficienza per sfamare gli animali.

Ricardo Pimentel Cordero è il fondatore del rifugio Tierra de animales, un vero e proprio santuario che ospita una grande varietà di animali, tra cui moltissimi cani abbandonati recuperati dalle strade. L'obiettivo del rifugio è anche quello di sensibilizzare ed educare al rispetto degli animali. Salvando dall'uragano tutti questi animali, Ricardo ne ha dato, un'altra volta ancora, uno splendido esempio.