Origami: come realizzare la stella di carta

Ecco come realizzare la stella attraverso la tecnica di piegatura della carta che arriva dall’Oriente: tutti i passaggi.
Sara Polotti 14 Gennaio 2022

Origami: una parola che racchiude un mondo. Con gli ideogrammi si scrive "折り紙" e unisce "ori" e "gami": in giapponese, oru significa "piegare" e kami "carta". Piegare la carta è quindi la base di quest'arte che si traduce, al suo livello più alto, nell'utilizzare solo un foglio di carta per ogni figura.

La stella è uno degli origami più difficili: spesso la troviamo composta da più fogli a formare le diverse punte. Questa tecnica, però, ti permetterà di creare la stella con un solo foglio. Ecco come!

Occorrente

  • Un foglietto di carta riciclata, quadrato
  • Forbici

Procedimento

  1. Piega a metà il foglietto, per orizzontale.
  2. Piega le due punte superiori verso l'interno.
  3. Apri le punte e piega le punte inferiori verso l'alto.
  4. Piega quindi la punta sinistra inferiore verso l'esterno.
  5. Piega l'altra metà verso l'interno e quindi verso l'esterno.
  6. Taglia il triangolo superiore.
  7. Apri il foglio (ora pentagonale) e tienilo di fronte a te.
  8. Piega il lato inferiore verso l'interno.
  9. Fai lo stesso con gli altri quattro lati: otterrai delle pieghe a forma di pentagono al centro del foglietto.
  10. Piega le punte verso l'interno, dando una forma concava.
  11. Incastra la forma che hai creato "accartocciandola" verso il centro.
  12. Piega i lati esterni delle punte in modo che non si vedano.