Per realizzare questo papillon in tessuto riciclato, non ti servirà la macchina da cucire!

Se hai bisogno di un papillon, il classico cravattino a farfalla, puoi riciclare dei tessuti che hai già in casa. Non servirà nemmeno sapere cucire: per realizzare il papillon senza macchina da cucire avrai bisogno di tessuto, della colla a caldo e una classica forcina in metallo.
Sara Polotti 14 Maggio 2021

Il papillon è un accessorio di stile intramontabile, più stravagante della cravatta, ma altrettanto elegante e sofisticato. Il tono, poi, cambia semplicemente in base al tessuto: i colori pieni e scuri (il blu, il nero, il bordeaux…) sono molto eleganti, quelli chiari e pastello danno un'aria più rustica e quelli fantasia sono decisamente pop.

Se hai in casa un vecchio tessuto (ritagliato da una tenda, da una maglietta rotta, da una vecchia camicia…) puoi quindi riciclarlo realizzando un papillon fai da te che incontri il tuo gusto. È semplicissimo, e qui trovi tutto l'occorrente e il procedimento per crearlo in pochi passaggi.

Occorrente

  • Del tessuto riciclato
  • Un righello
  • Una penna
  • Forbici
  • Colla a caldo
  • Una forcina di metallo (o beccuccio)

Procedimento:

  • Stendi il tessuto su un tavolo quindi segna con la penna e il righello due rettangoli da 8×4,5 cm.
  • Ritagliali.
  • Fai lo stesso per un altro rettangolo di 6×2 cm.
  • Prendi il primo dei due rettangoli da 8×4,5, stendilo verticalmente di fronte a te con il retro visibile e piega i due lati esterni verso il centro, fissandoli l'uno sull'altro con la colla a caldo.
  • Piega quindi orizzontalmente il rettangolo (ora più stretto) verso il centro, seguendo lo stesso procedimento e fissando con la colla.
  • Ripeti con il secondo rettangolo da 8×4,5.
  • Prendi il ritaglio di tessuto da 6,2 cm e piega verticalmente come nel primo passaggio per i due rettangoli più grandi, incollando i lembi. Otterrai una "striscia".
  • Appoggia l'uno sull'altro i due rettangoli più grandi.
  • Prendi la striscia lunga e metti un po' di colla ad una delle due estremità, incollandola al centro del papillon.
  • Piega il papillon per creare l'increspatura centrale, quindi avvolgi la striscia attorno, bella rigida.
  • Fai un paio di giri, quindi taglia il tessuto in eccesso.
  • Metti della colla sull'estremità e incolla bene chiudendo così la striscia.
  • Prendi la forcina in metallo, metti della colla lungo il beccuccio inferiore e incollala sul retro del papillon, orizzontalmente. Puoi anche cucirla, per maggiore stabilità.
  • Aggancia il tuo nuovo papillon fai da te al colletto della camicia.