Realizza un poggiapiedi bohémienne davvero chic: ti serviranno un vecchio pneumatico e della corda

Se hai un vecchio pneumatico (anche bucato o strappato!), non buttarlo: con un po’ di manualità creativa diventerà un bellissimo e comodissimo poggiapiedi dal sapore bohémienne per decorare casa e aggiungere confortevolezza ai tuoi divani o poltrone.
Sara Polotti 10 Giugno 2021

Questo poggiapiedi fai da te è davvero comodo: può diventare un poggiapiedi, appunto, ma anche un tavolino su cui appoggiare riviste e bevande. La bella notizia è che per realizzarlo ti servono pochissimi materiali e soprattutto pochissimo sforzo, perché è semplicissimo!

Crea quindi questo poggiapiedi bohémien in corda partendo da un vecchio pneumatico riciclato per stupire i tuoi ospiti e per metterti alla prova con il fai da te creativo.

Occorrente

  • Un vecchio pneumatico
  • Una tavola di legno di recupero o del cartone da imballaggio
  • Seghetto o forbice
  • Colla a caldo
  • Corda
  • Chiodi
  • Martello
  • Vernice trasparente
  • Pennello

Procedimento

  1. Lava bene lo pneumatico.
  2. Appoggialo a terra e adagiaci sopra la tavola di legno o il cartone.
  3. Taglia la tavola o il cartone in modo che il cerchio sia della stessa dimensione della circonferenza dello pneumatico (con il seghetto o il taglierino a seconda del materiale che stai usando).
  4. Infila i chiodi lungo il perimetro del cerchio, fissandolo così allo pneumatico.
  5. Scalda la pistola della colla a caldo.
  6. Spara la colla sul perimetro della gomma, partendo dal basso e, a spirale, risali incollando man mano la corda alla parete dello pneumatico.
  7. Fai lo stesso sulla superficie del cerchio superiore.
  8. Se vuoi, passa della vernice trasparente sulla corda aiutandoti con un pennello, per lucidare la corda e fissarla ancora meglio.