Ricicla i vecchi pizzi per creare una decorazione damascata sui tuoi mobili: è davvero semplice!

Se stai pensando di decorare un mobile con motivi eleganti e damascati, prima di acquistare stencil e altri aggeggi costosi cerca in casa dei vecchi pizzi: otterrai un pattern davvero raffinato in pochissimi passaggi.
Sara Polotti 19 Novembre 2022

Per questo lavoro creativo di hacking domestico (ovvero di miglioramento dei vecchi mobili attraverso qualche trucchetto semplice di fai da te) ti serviranno dei vecchi pizzi destinati alla spazzatura: invece di buttarli, utilizzali come stencil per decorare un cassettone o un mobile in legno.

Otterrai un pattern damascato elegantissimo, senza sforzo e senza dover acquistare stencil, rulli o adesivi inutili.

Occorrente

  • Dei vecchi pizzi
  • Pittura spray
  • Vecchi giornali
  • Un mobile da dipingere
  • Vernice protettiva trasparente
  • Un pennello
  • Nastro adesivo

Procedimento

  1. Recati all'esterno, per esempio in cortile o giardino, e stendi a terra i vecchi giornali per evitare di sporcare i dintorni.
  2. Appoggia il mobile che vuoi dipingere a terra. Se si tratta di un cassettone, puoi decorare con il motivo damascato solo i cassetti. In questo caso, rimuovili dalle guide e appoggiali a terra in modo che la faccia del cassetto stia davanti a te orizzontalmente, comoda per la decorazione.
  3. Appoggia il vecchio pizzo sulla zona che vuoi decorare, fissandolo di lato con del nastro adesivo.
  4. Scuoti la bomboletta della vernice spray, quindi spruzzala sopra il pizzo, coprendo tutta la superficie.
  5. Rimuovi il pizzo.
  6. Lascia asciugare.
  7. Una volta asciutto, passa della vernice trasparente protettiva con il pennello.
  8. Lascia asciugare e ricomponi il mobile.