Ti piace giocare a tris con i bambini? Ecco 3 modi per realizzarne uno fai da te

Se vuoi giocare a tris con i tuoi bambini, invece di disegnare la griglia su un triste pezzo di carta puoi realizzare il tavolo di gioco attraverso il fai da te creativo. Non è solo ecologico, ma anche molto comodo: diventerà un giocattolo da portare con sé durante i viaggi.
Sara Polotti 6 Aprile 2021

Il gioco del tris è uno dei primi giochi da tavolo che insegniamo ai nostri bambini ed è molto importante, oltre che divertente: giocando a tris i più piccoli mettono infatti in campo le loro abilità logiche sfruttando il gioco e il senso ludico dell'attività.

Solitamente il tris viene giocato sulla carta, disegnando di volta in volta la griglia da nove caselle su cui i due giocatori si sfideranno a suon di croci e cerchietti (i due simboli che tradizionalmente si usano a tris). Se la carta è di riciclo, quindi, tutto bene. Ma, come sempre, sarebbe meglio evitare le attività usa-e-getta. Come fare, dunque?

In questo articolo troverai tre idee per realizzare un tris fai da te partendo da materiali naturali oppure di riciclo, creando il gioco da tavola con le tue mani e la tua fantasia. Potrai poi giocarci a casa oppure portarlo con te per i viaggi in treno, in macchina e in aereo (e per le gite fuori porta e i picnic!).

3 modi per realizzare un tris

Con i sassi

Se vuoi realizzare un tris ispirato alla natura, raccogli dieci sassi piatti più o meno della stessa dimensione, lavali bene e lasciali asciugare, quindi disegna una croce su cinque di loro e un cerchio sui rimanenti, con un pennarello bianco con la punta di feltro. Prendi poi un sacchetto di riciclo, magari in iuta, e disegna la griglia di gioco con un pennarello nero indelebile su una delle due facciate. Il sacchetto sarà il terreno di gioco e allo stesso tempo potrai raccogliere e trasportare i sassi per portarli con te ovunque.

All'uncinetto

Se ti diletti con l'uncinetto, potrai realizzare un semplice quadrotto base diviso in nove caselle. Accanto ad esso, prepara cinque arance e cinque angurie (oppure scegli due simboli che ti piacciono) e che diventeranno le pedine. Anche in questo caso puoi rendere il terreno di gioco il sacchetto per trasportare il tuo tris: realizza un altro quadrato della stessa dimensione del primo, cucili insieme sui tre lati e applica una zip per chiudere il sacchetto.

Con le costruzioni

Di costruzioni in casa probabilmente ne hai moltissime. Riciclandole potrai creare un gioco del tris davvero bellissimo. Utilizza una base quadrata e quattro mattoncini lunghi e stretti per realizzare la griglia e usa poi dieci quadratini (cinque di un colore e cinque di un altro) per sfidare l'avversario.