Ti serviranno un bicchiere di carta e una forbice: ecco la trottola fai da te

I lavoretti per bambini migliori sono quelli che alla fine lasciano qualcosa con cui divertirsi: viva il procedimento, quindi, ma anche il risultato! Come in questo caso: riciclando un bicchiere di carta, realizzerai con i bimbi una trottola fai da te bellissima e funzionante. Proprio come quelle tradizionali!
Sara Polotti 22 Luglio 2021

Sarà per i colori, sarà per la velocità, sarà per il fatto che un così semplice gesto meccanico crei un effetto così stupefacente: la trottola è un gioco intramontabile. Di legno o di metallo, quelle più classiche e tradizionali sono davvero affascinanti. E quelle di carta? Hai mai provato a realizzarne una?

Per costruire con le tue mani (insieme ai bambini!) una trottola fai da te ti servirà un bicchiere di carta da riciclare: un lavoretto divertente, curioso e pure ecosostenibile. Eccolo!

Occorrente

  • Un bicchiere di carta da riciclare
  • Dei pennarelli
  • Forbici
  • Uno stuzzicadenti
  • Colla a caldo

Procedimento

  1. Sul fondo del bicchiere, colora degli spicchi con i pennarelli.
  2. Taglia quindi, sul fusto del bicchiere, delle strisce di circa un centimetro, partendo dal bordo e arrivando al fondo.
  3. Rifinisci la sommità di queste strisce arrotondandola.
  4. Con lo stuzzicadenti, pratica un foro al centro del fondo del bicchiere, dove si incontrano gli spicchi.
  5. Lascia lo stuzzicadenti infilato per metà.
  6. Con la colla a caldo, fissa lo stuzzicadenti in quella posizione (spalmandola attorno al legno).
  7. Fai girare la tua trottola fai da te!