“Un Po prima del mare”: in un solo giorno raccolte tonnellate di plastica (e non solo) lungo il fiume Po

Oltre 5 mila volontari dell’associazione Plastic Free (insieme anche a rappresentanti delle amministrazioni locali) si sono dati appuntamento ieri per ripulire dalla spazzatura le sponde del fiume più lungo d’Italia e di alcuni suoi affluenti. 51 appuntamenti e un obiettivo: raccogliere oltre 50 mila chilogrammi di rifiuti.
Federico Turrisi 24 Maggio 2021

È stata un successo quella che l'associazione Plastic Free Onlus ha definito la più grande operazione di pulizia delle sponde del fiume Po (e anche di alcuni suoi affluenti) dalla plastica e da altri tipi di rifiuti dispersi nell'ambiente. Stiamo parlando dell'evento "Un Po prima del mare", 51 appuntamenti in quattro regioni (Piemonte, Lombardia, Emilia-Romagna e Veneto) che hanno visto la partecipazione di oltre 5 mila volontari: un piccolo esercito che si è adoperato in prima persona per raccogliere e differenziare tutta la spazzatura che trovava sul suo percorso.

A pensarci bene, il termine "successo" non è del tutto appropriato. Perché sì, è bello vedere tantissime persone mobilitarsi per la tutela dell'ambiente, ma allo stesso tempo è davvero impressionante la quantità di rifiuti smaltiti in maniera scorretta. Per citare soltanto un dato, a Cremona i volontari hanno raccolto ben 3.220 chilogrammi di immondizia abbandonata in giro. L'obiettivo fissato dall'associazione era di raccogliere lungo tutto il Po almeno 50 mila chili solo per questa giornata di mobilitazione.

L'iniziativa "Un Po prima del mare" ha ricevuto il plauso dalle istituzioni locali e per di più diverse università (Piemonte Orientale, Pavia, Padova, Cattolica del Sacro Cuore) vi hanno aderito. La lotta contro l'inquinamento da plastica non andrà certo in vacanza quest'estate. Nel frattempo, puoi già cerchiare in rosso sul calendario la data del 26 settembre. Per quella giornata infatti Plastic Free Onlus ha annunciato un'altra grande operazione di pulizia con appuntamenti su tutto il territorio nazionale.