Una rarissima balena grigia avvistata nei pressi di Ponza: prima volta che succede in Italia

Pochi giorni fa, nelle acque dell’isola di Ponza, è stato avvistato un rarissimo esemplare di balena grigia, che di norma nuota nel Pacifico e sembra essere scomparso del tutto dall’Atlantico. Ecco perché di fronte a questo evento “eccezionale” anche i biologi sono rimasti esterrefatti.
Gaia Cortese 18 Aprile 2021

Rara, rarissima, praticamente estinta nell’Atlantico, vivrebbe solo nelle acque del Pacifico. Chi poteva pensare di avvistare una balena grigia nei pressi dell'isola di Ponza? Non sono rimasti a bocca aperta solo i testimoni di questo avvenimento incredibile e la stessa Capitaneria di porto, ma anche i biologi che definiscono l’evento del tutto “eccezionale”.

Lo scorso 14 aprile nella zona del Frontone di Ponza un esemplare di balena grigia è stato visto nuotare sotto costa. Apparentemente di aspetto magro e forse dall’orientamento confuso, il raro cetaceo deve essersi poi spostato verso Cala del Core e Cala Inferno per nuotare verso il largo.

Sono stati pubblicati diversi filmati, rilanciati dalla pagina Facebook della Cooperativa barcaioli ponzesi dove si può davvero vedere come la balena si sia avvicinata alla costa, rivelando una delle sue principali caratteristiche: Questo esemplare infatti, è una delle balene più amichevoli con cui l’uomo ha più possibilità di interagire; non a caso durante diversi whale watching, molti turisti sono anche riusciti ad accarezzarla e, in diverse occasioni, questo enorme cetaceo mostra tutta la sia disinvoltura nel nuotare proprio sotto costa rendendosi quindi visibile.

Tuttavia, è sbalorditivo che una balena grigia potesse trovarsi nelle acque del Mediterraneo, considerando quanto spiegato dall’esperta di cetacei Sabrina Airoldi dell'Istituto Tethys: “Da oltre 300 anni queste balene si sono estinte in Atlantico, mentre vivono nel Pacifico. Sono animali che compiono lunghissime migrazioni, anche di 22 mila chilometri, tra Artico, dove mangiano, e per esempio la Bassa California dove si riproducono. Ma da noi è qualcosa di unico, eccezionale, è la prima volta che la vediamo".

Questo è in assoluto il primo avvistamento di una balena grigia in Italia. Solo nel 2010 ne fu avvistato un esemplare in Israele e poche settimane fa ne è stato ripreso uno al largo del Marocco: che sia la stessa balena grigia avvistata nei pressi di Ponza? Servono dati per dirlo e si vorrebbe ritrovarla per foto identificarla.

La buona notizia è che la balena grigia non è un animale a rischio estinzione. Ma affinché il suo stato di conservazione sia garantito, le attività industriali, in particolare l’estrazione offshore di petrolio e di gas, oltre alla pesca commerciale devono essere tenute sotto stretto controllo.